Vai alla home di Parks.it

Miele dei Nebrodi

Sui Nebrodi vi è un'eccezionale ed unica varietà di piante ed alberi, basta pensare che in soli 30 minuti si passa dal livello del mare a 1.500 metri d'altezza. Praticando un'apicoltura di tipo nomade, oltre che stanziale, si ha la possibilità di approfittare di continue e diversificate fioriture durante il corso di tutte le stagioni con la possibilità di produrre miele di altissima qualità utilizzando "pascoli" quanto mai diversificati che vanno dall'agrumeto, al castagno, all'acacia, all'eucalipto, agli alberi da frutta in genere e ad un eccezionale mille fiori di montagna.
Il miele che se ne ricava è un prodotto genuino e gustosissimo che si assaggia al naturale o accompagnato e legato ad altri prodotti tipici quali frutta secca (pistacchio, nocciole, noci, mandorle), formaggi, o altrimenti costituisce la base per dolci e pietanze.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco Naturale Regionale dei Nebrodi