Vai alla home di Parks.it

L'Area Protetta

Carta d'identità

  • Parco Interregionale Sasso Simone e Simoncello:
    • Superficie a terra (ha): 4.847,00
    • Regioni: Emilia Romagna, Marche
    • Province: Pesaro Urbino, Rimini
    • Comuni: Carpegna, Frontino, Montecopiolo, Pennabilli, Piandimeleto, Pietrarubbia
    • Provv.ti istitutivi: LR 15 28/04/1994
    • Elenco Ufficiale AP: EUAP0969
  • Altre aree protette gestite:
    • ZSC Boschi del Carpegna

 

 

La Natura

Il Parco Naturale del Sasso Simone e Simoncello è nato per tutelare un territorio di straordinaria valenza paesaggistica e naturalistica. La grande foresta di cerri, l'imponente mole dei due Sassi e del Monte Carpegna, la vivacità del paesaggio inserito in un complesso contesto geologico e la varietà di ambienti naturali tramandano al Parco ed ai suoi visitatori un prezioso patrimonio da custodire gelosamente. La Natura del Parco con i suoi abitanti e il silenzio animato dei boschi, dei prati e delle zone ecotonali sono capaci di sorprendere ed affascinare anche il più distratto tra gli escursionisti.
Ma è solo con il cambio delle stagioni che si può veramente apprezzare la bellezza dell'ambiente del Parco: la primavera porta sui prati i colori delle fioriture di orchidee selvatiche, l'estate è rigogliosa nel verde dei boschi, l'autunno profuma di funghi e muschi mentre l'inverno ricopre il paesaggio con un candido manto nevoso presto violato dalle tracce degli animali selvatici.

Paesaggio

Storia e Cultura

Le vicende storiche del territorio del Parco sono legate all'antico Montefeltro ed alle fortificazioni, alle torri, ai castelli, alle chiese ed alle pievi che sorgevano numerosi e che ancora oggi sfoggiano la loro bellezza. Ma la memoria torna anche alla città fortezza costruita dai Medici di Firenze sul Sasso Simone, abbandonata dopo pochi decenni di stenti ed inverni rigidi e della quale non rimangono che poche pietre ricoperte da muschio e felci.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Parco Naturale Regionale del Sasso Simone e Simoncello