Vai alla home di Parks.it
 

Toma di Gressoney

Una crosta liscia, un interno morbido ed elastico, un gusto fragrante e saporito: se ami il formaggio di montagna, la Toma di Gressoney è un bocconcino niente male :)
Chiamata "de chésch" nel tradizione dialetto
Walser ha antiche origini ed è ora prodotto di nicchia, al punto da essere difesa da uno dei Presidi Slow Food.
Ogni anno se ne producono non più di 1000-1500 forme con metodi tradizionali, lasciate stagionare su assi di legno in cantine o grotte, per un periodo che varia solitamente dai due ai quattro mesi.

Altre informazioni

Toma di Gressoney
Toma di Gressoney
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2023 - Regione Valle d'Aosta - Assessorato Agricoltura e Risorse naturali - Dipartimento Risorse naturali e Corpo forestale - Aree protette