Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Oliva Tenera Ascolana (Olea europea sativa)

Oliva Tenera Ascolana (Olea europea sativa)
DOP - Denominazione d'Origine Protetta
IGP - Indicazione Geografica Protetta


Varietà di gran pregio tra le olive verdi da mensa. Essa rappresenta un patrimonio del territorio agricolo piceno. La coltivazione dell'olivo nel piceno fin dalle sue origini, legate storicamente alle dominazioni greche e fenice, ha rappresentato un elemento di distinzione e vanto per questo territorio.
A partire dal 1500 i monaci Benedettini Olivetani di Sant'Angelo Magno, definiscono la metodologia di "concia" o "cura" delle olive mediante il "ranno" (soluzione ottenuta sciogliendo in acqua calce viva e cenere), successivamente aromatizzate in una salamoia con acqua, sale e finocchio selvatico. L'oliva tenera ascolana presenta come caratteristiche principali una drupa color verde paglierino, una polpa piena, un nocciolo piccolo, una tenerezza che la rendono particolarmente adatta per la farcitura.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Comune di San Benedetto del Tronto - Comitato di indirizzo Riserva Naturale Sentina