Vai alla home di Parks.it
 

LIFE Delfi: un'esperienza di crescita positiva la due giorni di monitoraggio della commissione UE nell'AMP Torre del Cerrano

(Pineto-Silvi, 11 Nov 22) Si è conclusa la visita della Commissione Europea nell'Area Marina Protetta Torre del Cerrano per la valutazione dello stato di avanzamento del Progetto LIFE Delfi, un importante strumento cofinanziato con fondi UE per la salvaguardia dei delfini e della pesca. Due giorni densi di attività alle quali hanno partecipato tutti i Partner di Progetto, dal Partner di Coordinamento CNR di Ancona, alle Aree Marine Protette di Torre del Cerrano, Punta Campanella, Tavolara Punta Coda Cavallo e Isole Egadi, Legambiente, Filicudi Wildlife Conservation, Blue World Institute, Università degli Studi di Padova e di Siena. Tra i momenti più interessanti ricordiamo la testimonianza dei pescatori dell'AMP Torre del Cerrano sulle azioni di conservazione alle quali stanno collaborando, degli operatori del settore turistico, l'uscita in mare per il Dolphin Watching, la simulazione di intervento su un delfino in difficoltà, i casi di studio presentati dal Centro Studi Cetacei e dall'Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Teramo. Presenti alla prima giornata di monitoraggio anche il Sindaco di Pineto, Robert Verrocchio, e il Sindaco di Silvi, Andrea Scordella. A conclusione di queste intense giornate una visita all'Ospedale delle Tartarughe di Pescara gestito dal Centro Studi Cetacei, un altro fiore all'occhiello delle nostre coste insieme all'Area Marina Protetta del Cerrano.

Grande la soddisfazione del Technical Monitor Chiara Spotorno e del Project Advisor Manuela Osmi della Commissione Europea, piacevolmente colpiti tanto dai risultati di Progetto quanto dalla ricchezza di spunti che il nostro territorio offre sia sul piano scientifico che dal punto di vista ambientale.

"Un'esperienza utile e costruttiva anche ai fini della crescita della nostra area marina protetta - commenta il Presidente dell'AMP Torre del Cerrano, Fabiano Aretusi - con un partenariato coeso e affiatato che è riuscito a trasmettere alla Commissione Europea l'impegno e la passione che stiamo riversando in questo importantissimo Progetto. Questa è stata anche l'occasione per condividere con la Commissione e con i Partner il valore del nostro territorio e le capacità gestionali della nostra AMP, entrambi meno conosciuti di quanto meritano e sempre una piacevole scoperta per chi ci viene a conoscere. Il LIFE Delfi è uno strumento importantissimo per lo sviluppo sostenibile della comunità del Cerrano e questo ulteriore passo ci conferma l'importante lavoro svolto dal project manager Sergio Guccione, dal Direttore dell'AMP Stanislao D'Argenio e dal personale dell'ente."

LIFE Delfi: un'esperienza di crescita positiva la due giorni di monitoraggio della commissione UE nell'AMP Torre del CerranoLIFE Delfi: un'esperienza di crescita positiva la due giorni di monitoraggio della commissione UE nell'AMP Torre del CerranoLIFE Delfi: un'esperienza di crescita positiva la due giorni di monitoraggio della commissione UE nell'AMP Torre del Cerrano
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Consorzio di Gestione dell'Area Marina Protetta Torre del Cerrano