Vai alla home di Parks.it
 

Itinerari

Itinerari subacquei

All'interno dell' AMP Torre del Cerrano è possibile effettuare attività subacquee nell'ambito del programma di monitoraggio delle specie marine animali e vegetali che caratterizzano le diverse zone di tutela.
Di fronte Torre Cerrano è inoltre possibile osservare in snorkeling (muniti di maschera, pinne e boccaglio) i resti del l'antico porto sommerso di Hadria, l'attuale Atri.

Visual Census
Mappa con punto d'immersione
Percorribilità: Sub

Itinerari terrestri

L'AMP Torre del Cerrano ha una posizione geografica di particolare interesse anche per ciò che concerne gli spostamenti nelle zone limitrofe. In soli 10 minuti si può raggiungere Atri, la suggestiva città d'arte e regina delle colline abruzzesi. Splendido e molto vario l'ambiente naturale in cui la città è letteralmente immersa. I Calanchi sono un affascinante fenomeno erosivo degli agenti atmosferici paragonati alle bolge dantesche. Chiamati anche "Scremoni", sono burroni composti di argilla pilocenica, la cui profondità raggiunge ì 300 metri di profondità ed oltre. Oggi questi monumenti naturali vengono tutelati dalla Riserva Naturale Regionale dei Calanchi di Atri.

Torre del Cerrano
Torre del Cerrano
Atri
Atri
Una delle più antiche città d'Abruzzo
Percorribilità: A piedi
Interesse: Religione, Storia
Riserva dei Calanchi
Riserva dei Calanchi
I calanchi: un fenomeno di straordinario fascino e suggestione
Percorribilità: A piedi
Interesse: Fauna, Geologia
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Consorzio di Gestione dell'Area Marina Protetta Torre del Cerrano