Vai alla home di Parks.it

Adriatico Protetto

Adriatico Protetto
Adriatico Protetto
Un mare con le sue coste, raccolto, geograficamente ben delimitato, ricco di vita naturale e umana. Un concentrato di Biodiversità nel senso più esteso della parola: diversità ecologica in natura e diversità culturale tra gli uomini.
Una ricchezza inestimabile del pianeta, questo è l'Adriatico.
Come gestire questi luoghi per salvaguardarne le peculiarità? Quello delle aree protette, costiere e marine, appare essere l'unico sistema che, nonostante tutto, da più di un secolo, si sta rilevando efficace. Mettere a sistema le aree protette tra loro, creare un "Network", una rete di lavoro, di condivisione, di scambi culturali e di esperienze e, soprattutto, una rete ecologica, questa è la sfida che ci attende nel breve periodo. Per rendere migliore il futuro del mare Adriatico.
Pubblicazione realizzata in italiano e in inglese nell'ambito dello "Small Project" denominato "AdriaPAN Secretariat" finanziato dal MedPAN con fondi FFEM, Fondazione MAVA e Fondazione Principe Alberto II di Monaco – 2^call 2012-2013.

Divulgazione e distribuzione nell'ambito del progetto "PANforAMaR-Protected Areas Network for Adriatic&Ionian Macro-Region" finanziato dallo AII-Adriatric and Ionian Initiative nell'ambito del programma di supporto alla cooperazione-1^call 2012-2014
  • Autore: Fabio Vallarola
  • ISBN: 978-1-291-49226-2
  • Pagine: 130
  • Anno: 2013

Note: Disponibile anche la versione inglese


Sfoglia on-line Sfoglia on-line

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Consorzio di Gestione dell'Area Marina Protetta Torre del Cerrano