Vai alla home di Parks.it

Visionabili sul sito internet dell’Ente Parco le proposte di Piani Naturalistici della Riserva Naturale della Lanca di San Michele e della Riserva della Confluenza della Dora Baltea (Baraccone)

Quando saranno approvati, i Piani Naturalistici avranno anche efficacia di Piani di Gestione. Le osservazioni devono pervenire entro il 24 novembre

(11 Nov 19)

La Rete Natura 2000 è costituita dalle Zone Speciali di Conservazione (ZSC) e dai Siti di Importanza Comunitaria (SIC) (previsti dalla Direttiva "Habitat") e dalle Zone di Protezione Speciale (ZPS) (previste dalla Direttiva "Uccelli").

Il Piano Naturalistico - Piano di Gestione è lo strumento che si pone come obiettivo la salvaguardia degli habitat e la conservazione delle specie, tenendo in considerazione i fattori socio-economici che caratterizzano il territorio, a partire dal quadro normativo esistente, costituito dalle Misure di Conservazione.

Il Piano punta a mantenere, migliorare o ripristinare il buono stato di conservazione degli habitat e delle specie che caratterizzano la Rete Natura 2000, rappresentando il punto di partenza di un percorso, che punta ad individuare forme di economia sostenibile.

Il processo di approvazione del Piano coinvolge i portatori di interesse locali, le associazioni e i soggetti pubblici attivi sul territorio interessato. Ogni soggetto può presentare osservazioni scritte all'Ente-Parco. La consultazione dei soggetti locali garantisce il rispetto del diritto all'informazione e alla partecipazione, tramite l'espressione di pareri e osservazioni.

L'Ente-Parco, ai sensi dell'art. 42 della L.R. 19/2009 "Testo unico sulla tutela delle aree naturali e della biodiversità", al fine di avviare la fase di consultazione ha pubblicato, sul proprio sito internet (http://www.areeprotettepotorinese.it), nella sezione "Avvisi" dell'albo pretorio online e nella sezione "Pianificazione e governo del territorio" dello spazio "Amministrazione Trasparente", da lunedì 11 novembre:

  • la proposta di Piano Naturalistico della Riserva Naturale della Lanca di San Michele, con effetto ed efficacia anche di Piano di gestione della ZSC – ZPS IT1110024 "Lanca di San Michele",
  • la proposta di Piano Naturalistico della Riserva Naturale della Confluenza della Dora Baltea (Baraccone), con effetto ed efficacia anche di Piano di gestione della ZSC – ZPS IT1110019 "Baraccone (Confluenza Po-Dora Baltea)".

In questa fase preliminare i soggetti interessati possono far pervenire le osservazioni entro il termine del 24 novembre 2019, all'indirizzo di posta certificata dell'Ente di gestione delle Aree protette del Po Torinese: parcopocollina.to@pec.it.

Dopo aver adottato e pubblicato il documento preliminare (proposta), l'Ente-Parco esaminerà ed approfondirà le segnalazioni pervenute entro i termini dai portatori di interesse, per poi giungere all'approvazione definitiva dei Piani, ad opera della Regione Piemonte.

Info: Ente di gestione delle Aree protette del Po Torinese, tel. 0114326520, email (area tecnica): tecnico@parcopocollina.to.it

Riserva Lanca di S. Michele, a Carmagnola (Foto di Fabrizio Nobili)
Riserva della Confluenza della Dora Baltea (o del Baraccone). Foto di Francesca Cruciata
Riserva Lanca di San Michele a Carmagnola (Foto di Alessandro Zanon)
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po Torinese - p. iva 06398410016