Vai alla home di Parks.it
Carta d'identità
Superficie: 24.260,00 ha
Province: CR, LO
Istituzione: 1983
  • Cicogna bianca (foto di PR Adda Sud)
  • Lanca di Soltarico (foto di PR Adda Sud)
  • Pe.Dal.Adda (foto di Guardia ecologica volontaria Roberto Musumeci)

Il tratto più meridionale dell'Adda, nel cuore della pianura lombarda

Il Parco si estende lungo il basso corso dell'Adda, tra Rivolta d'Adda a nord e Castelnuovo Bocca d'Adda, alla foce del Po, a sud. Comprende il tratto più tipicamente planiziale del fiume, con ampie estensioni agricole, boschi naturali e seminaturali, e coltivazioni a pioppeto. Dal punto di vista naturalistico notevoli sono le residue zone umide e le lanche, ricche di avifauna acquatica, quali la riserva "Adda Morta" e la Zerbaglia, dove è localizzata la più ampia garzaia del parco.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
Guide, DVD e gadget
Itinerari
Educazione ambientale
Prodotti tipici
Banner Locale per la promozione del territorio
© 2017 - Parco Regionale Adda Sud