Vai alla home di Parks.it
 

Raro avvistamento nel Parco del Taro

L'Oca granaiola della tundra

(17 Gen 23) Durante il censimento degli uccelli acquatici svernanti (IWC) che si è appena svolto nel Parco del Taro e zone umide adiacenti, è stata avvistata una specie rara dai nostri volontari nella zona dei laghi di Medesano.


Si tratta dell'Oca granaiola della tundra (Anser fabalis rossicus).


Questa specie nidifica nell'estremo nord-est europeo, in Russia fino al mare di Bering. Durante l'inverno scende verso l'Europa occidentale e a volte anche nel bacino del mediterraneo, come in questo caso.


Foto di Giuliano Gerra

Raro avvistamento nel Parco del Taro
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2023 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità - Emilia Occidentale