Vai alla home di Parks.it

Parco Locale delle Colline Carniche

Banner Locale per la promozione del territorio

Servizi

Cosa fare nel Parco...

Cosa fare nel Parco...

Il Parco si connota come luogo ideale per le Escursioni culturali e naturalistiche rivolte a fruitori di ogni età.
Al proprio interno esiste una rete di percorsi esistenti ed in via di ristrutturazione che toccano sia luoghi naturalistici che aree della storia, panorami aperti e scorci particolari. Tra le nuove attività sportive, da circa un anno, il Parco Intercomunale si presta per effettuare il nordic walking. Alcuni di questi tracciati sono percorribili anche con la Mountain Bike; sono infatti questi i luoghi ove si svolge la gara denominata "Gran Fondo".

E' possibile fare Escursioni a Cavallo utilizzando come base il maneggio posto all'interno della Pineta di Villa Santina, che si caratterizza anche per la pratica dell'ippoterapia.
I luoghi del Parco sono raggiungibili anche in auto: i poli della rete sono, infatti, dotati di parcheggio e si offrono come luoghi creativi suggestivi, attrezzati e accessibili, divenendo veri e propri ingressi al parco, dove fermare le auto e dove concentrare servizi per l'uso turistico, senza invadere le zone interne di maggior pregio.

I Comuni interessati dall'ampliamento hanno avviato progetti di albergo diffuso con il recupero di edifici nei centri abitati, che vanno collegati con i percorsi e i luoghi strategici per avviare una fruizione coordinata ed integrata del territorio.
L'albergo diffuso è un innovativo modello di ospitalità turistica dove gli alloggi sono ricavati da edifici già esistenti, con caratteristiche diverse e che fanno capo ad un'unica reception. Le case completamente restaurate offrono alla clientela la possibilità di soggiornare negli antichi borghi, colmi di storia e di cultura, apprezzarne il territorio, vivere a contatto con i residenti, sentirsi parte del vicinato, condividerne costumi e tradizioni. Gli alloggi dispongono di cucina attrezzata e riscaldamento autonomo; sono assegnati in uso esclusivo all'ospite che ha prenotato. Il servizio offerto, sul modello alberghiero, comprende la pulizia ed il cambio della biancheria delle camere e del bagno due volte alla settimana, spese di luce e riscaldamento. E' possibile, inoltre, usufruire di convenzioni per l'ingresso in ristoranti e locali tipici dove degustare i piatti della ricca gastronomia locale, per escursioni guidate nel territorio circostante, per l'uso di aree attrezzate e la pratica di attività sportive.

Laghetti e impianti sportivi

All'interno della pineta di Villa Santina si trovano un laghetto artificiale per gli appassionati della pesca, che utilizza i canali di un'antica segheria e un maneggio che costituisce il secondo centro regionale per l'ippoterapia.
Oltre a questi si trovano un campo di calcio, un campo di bocce, un percorso vita, un posto di ristoro e aree per il gioco. La pineta viene utilizzata anche come area di pratica e insegnamento per prove di "orientering".
Nel futuro è previsto l'uso dei laghetti per il pattinaggìo su ghiaccio nel periodo invernale.
Percorsi guidati permettono di conoscere ed osservare le specie vegetazionali tipiche e quelle più interessanti (Orchidee, Aconito a pannocchia, Piantaggine, Cardo-cavolo, ecc.)

Aviosuperfici

Dopo Vipiteno e Bolzano è il campo di volo a vela più a Nord d'Italia; situato nella Val Tagliamento, a 10 km da Tolmezzo, 50 km da Udine, 56 km da Tarvisio e a 15 km dall'uscita dell'autostrada ad Amaro . Il clima è tipicamente alpino, con assenza di nebbie e forti inversioni. Con molti giorni "fumanti" post frontali, ventoso e poco umido anche se piovoso, comunque nella media delle Alpi (c.a. 100 gg. Annui e 1500 mm. di pioggia).
Dista 12 km. c.a. dalla stazione sciistica del Monte Zoncolan (1.740 m.), 22 km. dalla montagna più alta della Carnia il Monte Coglians (2.780 m.).
Posta in un territorio dotato di una notevole valenza ambientale per la presenza di boschi, pascoli, malghe e vicinissima al confine tra Italia e Austria.

Aviosuperfici

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Comune di Villa Santina (Comune capofila)