Vai alla home di Parks.it

ALLA SCOPERTA DELLE MERAVIGLIE DI SCILLATO.Visitatori per un giorno bambini e ragazzi.

(Petralia Sottana, 29 Lug 19) Gioiosa invasione di fine luglio dei bambini dell'Estate ragazzi di Collesano e del centro estivo di Caltavuturo alla scoperta delle meraviglie di Scillato , le bellezze naturali e paesaggistiche, i mulini ad acqua, Santuario Maria SS. della Catena, il Museo dell'acqua.
Quest'anno con una piacevole sorpresa: la storia di una pulce d'acqua.
La pulce d'acqua è una notissima canzone-favola di un cantautore italiano, il cui testo è ispirato, ad un'antica legenda degli indiani d'America, narrata nel libro dell'antropologo spagnolo Jaime De Angulo, racconti indiani, che aveva vissuto per un lungo periodo, con la tribù indiana dei Pit River.
Un'antica legenda di questa tribù indiana, narra di un insetto, una pulce d'acqua, che rubava l'ombra a chi non sapeva rispettare la natura, e a causa di questo,gli uomini privati della propria ombra, si ammalavano. Per riottenerla, bisognava espiare la propria colpa, cantando la canzone della pulce acquatica, e chiedendole perdono.
I personaggi del racconto, sono i componenti di una famiglia: Orso il padre, Antilope la madre, Grizzly il fratello di Orso, e due bambini, Ragazzo Volpe e Quaglia Piumedoro. 
Questo è stato il tema principale che ha accompagnato le visite guidate al Museo dell'acqua. E con le note della canzone la pulce d'acqua, e la calorosa partecipazione dei bambini, abbiamo parlato di rispetto della natura. Invece, la prima parte delle visite ha riguardato, l'antico percorso dei canali Agnello e Gulfone, dov'erano ubicati i 13 mulini ad acqua di Scillato, con particolare riferimento ai numerosi acquiferi e all'assetto idrogeologico del gruppo montuoso delle Madonie, il più importante serbatoio idrico della Sicilia occidentale.
Un caloroso grazie va a tutti bambini, per la loro partecipazione attenta e attiva e alle loro famiglie, un particolare ringraziamento va ai comuni di Collesano e Caltavuturo per avere scelto Scillato, nei diversi appuntamenti previsti dell'estate ragazzi / bambini 2019, ai ragazzi della cooperativa Raggio di Sole di Collesano,e ai ragazzi del servizio civile di Caltavuturo, a Giuseppina Lanza, al presidente di SiciliAntica Scillato, per la sua preziosa e impareggiabile collaborazione. Infine, un mondo di grazie a due bambini meravigliosi Elisa e Giovanni per avere collaborato, disegnando la pulce d'acqua .
Stefano Lo Conti 
QuiParco Scillato

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco delle Madonie