Vai alla home di Parks.it

L'Abies Nebrodensis protagonista dell'incontro di sabato 19 a Villa Sgadari nel cuore del Parco delle Madonie

(Petralia Sottana, 15 Set 20) Appuntamento molto interessante dal punto di vista naturalistico nella splendida dimora di Villa Sgadari dove è ancora possibile visitare l'esposizione e mostra "Art&Natura" fino al 31 ottobre .Appuntamento da non perdere Sabato 19 alle 16.30 CONOSCENZA DELL'ABIES NEBRODENSIS, DEL SUO HABITAT E DELLE AZIONI DI TUTELA PAR LA CONSERVAZIONE E SALVAGUARDIA DELLA SPECIE divulgazione e valorizzazione, condotte da molti esperti . I saluti istituzionali del Dottor Angelo Merlino Presidente del Parco delle Madonie , della Dottoressa Agr.Paola Armata Presid.Reg.le dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Sicilia. Carlo Li Puma Presidente dell'Associazione Sottosale .Interverranno il Dottor Agronomo Peppuccio Bonomo dell'Ente Parco delle Madonie dirigente della U.O.B.3,il Dottor Vincenzo Lo Meo Dirigente del Servizio UST di Palermo ,inoltre il Prof.Rosario Schicchi Direttore dell'Orto Botanico di Palermo e il naturalista Antonio Mirabella.Lo chiamano "arvulu cruci cruci", letteralmente albero croci-croci per via della caratteristica forma dei rami, stiamo parlando dell'Abies nebrodensis, conifera endemica delle Madonie, la cui popolazione naturale consta di appena 30 esemplari confinati in una stretta valle a 1600 metri di altezza. Eletto come pianta simbolo dell'isola da parte della Società Botanica Italiana, l' Abete delle Madonie è uno dei casi più interessanti tra le conifere che caratterizzano il patrimonio forestale italiano, sia per l'interesse botanico che per la sua condizione di specie relitta, a causa dell'intervento dell'uomo che ne ha profondamente modificato l'habitat originario.Un tempo diffuso su tutte le montagne del nord Sicilia, l'abete fu ritenuto estinto agli inizi del Novecento a causa del suo eccessivo sfruttamento. Poi la sorpresa. Nel 1957 un gruppo di botanici scoprì una popolazione superstite nel Vallone Madonna degli Angeli, nel territorio di Polizzi Generosa. Da emblema del Parco delle Madonie a simbolo della Sicilia.Un museo inoltre a Polizzi Generosa comune del Parco delle Madonie.

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco delle Madonie