Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Il Parco Regionale del Matese si unisce a Telethon nel lungo cammino della ricerca per sconfiggere le malattie genetiche

Nella settimana che va dal 22 al 29 maggio 2011

(San Potito Sannitico, 19 Mag 11) Il Parco Regionale del Matese apre le porte alla ricerca sulle malattie genetiche. Nella settimana che va dal 22 al 29 maggio, infatti, nel territorio del parco si svolgerà l'iniziativa nazionale di solidarietà "Walk of Life, Il Cammino per la ricerca", promossa da Telethon in collaborazione con Federparchi-Europarc Italia nell'anno internazionale delle foreste e in concomitanza con le celebrazioni della settimana europea dei Parchi. Nei punti di raccolta presenti nel parco i visitatori potranno aderire a speciali passeggiate, sostenendo la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare grazie ad una donazione liberale.
La manifestazione mira a coniugare la solidarietà sociale con la valorizzazione del patrimonio naturalistico nazionale, ribadendo la centralità del rapporto tra le persone e la natura.
"Per dare ulteriore benzina alla macchina della ricerca dobbiamo essere presenti in altri momenti dell'anno e raggiungere anche chi non ci guarda in televisione - sostiene il presidente di Telethon Luca di Montezemolo- Ci auguriamo per questo che tante famiglie italiane scelgano di passare una giornata piacevole e di avvicinarsi ai temi della ricerca in un contesto diverso. Cosa c'è di meglio che passare qualche ora all'aria aperta, in posti bellissimi, imparando qualcosa ed aiutando chi è meno fortunato?".

In Campania la ricerca sulle malattie genetiche finanziata da Telethon è particolarmente attiva: ad oggi sono 255 i progetti di ricerca finanziati, con un investimento complessivo di 59.825.456 euro. In particolare:presso l'Istituto Telethon di genetica e medicina (Tigem, www.tigem.it) di Napoli lavorano 161 persone tra ricercatori, borsisti, studenti, ospiti, personale tecnico e amministrativo. Diretto da Andrea Ballabio, questo istituto è nato nel 1994 e rappresenta un centro di eccellenza nella ricerca genetica. I principali filoni di ricerca sono disturbi dello sviluppo, malattie oculari ereditarie, errori congeniti del metabolismo, genomica funzionale e biologia sistematica.

Nel nostro Parco si organizzeranno dei punti di raccolta fondi in ogni comune del Parco, dove qualsiasi cittadino potrà recarsi per dare un contributo alla ricerca. Inoltre, nella giornata del 22 Maggio il Parco si affiancherà alla manifestazione dell'Associazione GU.PA.NA'. Guide Parchi Naturali che ha organizzato "Passeggiando a Piedimonte", dove sarà presente con uno stand per la raccolta fondi. In questa sede sarà possibile acquistare il kit Telethon a fronte di una sottoscrizione minima di 10 euro. La passeggiata avrà inizio alle ore 9.00 presso Piazza Cappello.
Lo stesso evento si ripeterà a Miralago il giorno 28 Maggio, alle ore 9.30, a cura dei volontari del Parco: si tratterà di una passeggiata aperta a tutti dove sarà possibile donare alla ricerca con una sottoscrizione minima di 10 euro, ricevendo in cambio i gadgets della manifestazione.

Il Parco organizzerà dei punti di raccolta fondi anche in occasione di altre manifestazioni che si terranno all'interno del territorio del Parco nella settimana 22-29 Maggio.
In particolare, si potrà trovare lo stand Telethon alla manifestazione "Un Parco per la Poesia" (Prata Sannita, 21-22 Maggio 2011), al Convegno sulla valorizzazione delle essenze frutticole autoctone del Matese (Istituto Agrario di Piedimonte Matese, 24 Maggio 2011) e alle manifestazioni che si sono organizzate per l'arrivo della salma di Celestino V a Sant'Angelo e Raviscanina (Sant'Angelo e Raviscanina, 29 Maggio 2011).
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente Parco Regionale del Matese