Vai alla home di Parks.it

Pecora Massese

Pecora Massese
Pecora Massese

Inconfondibile per il vello grigio piombo e il pelo nero lucido, è la più importante razza ovina toscana, presente con 80 mila capi soprattutto nelle province di Massa-Carrara, Lucca e Pistoia. La pecora ha gambe lunghe e dritte, collo sottile, testa leggera con profilo montonino, corna scure avvolte a spirale (a volte allargate come una balestra) e occhi vivaci, sporgenti e accesi come piccole fiamme.
Partorisce tre volte ogni due anni e quindi dà in ogni stagione latte fresco usato per la produzione del Pecorino. Gli agnelli sono nutriti esclusivamente con il latte materno e macellati, a Pasqua e a Natale, quando hanno tra i 20 e i 40 giorni. Gli adulti, allevati generalmente nei tradizionali ovili, sono portati al pascolo e, quando le condizioni atmosferiche non lo permettono, alimentati con fieno integrato da mais di produzione locale, crusca e avena.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco Regionale Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli