Vai alla home di Parks.it

Cesare Veronico: "lascio il Parco in buone mani"

Conferenza stampa di commiato per il Presidente del Parco Nazionale dell'Alta Murgia

(Gravina in Puglia, 31 Mar 17) "Un'esperienza professionale e di vita tra le più importanti che potessi affrontare".
Con queste parole Cesare Veronico ha descritto il suo mandato da Presidente del Parco Nazionale dell'Alta Murgia nel corso della conferenza stampa, tenutasi nella Sala Giunta della Città Metropolitana, che segna la conclusione del suo mandato, della durata di cinque anni.
"Quando il Ministero per l'Ambiente, di concerto con la Regione Puglia, indicarono il mio nome come presidente del Parco che, un decennio prima, da Assessore Provinciale, avevo contribuito a far nascere, provai la sensazione di essere di fronte a una delle sfide più eccitanti e impegnative della mia vita: avevo la possibilità, per la prima volta, di dare concretezza ai miei ideali di ambientalista".  Veronico ha illustrato, quindi, le principali attività intraprese dal Parco Nazionale dell'Alta Murgia durante il quinquennio della sua presidenza, indicando le cinque parole guida che hanno orientato il suo operato: governance, identità, valorizzazione, progetti e tutela.
Sotto l'aspetto della governance sono stati illustrati i principali risultati conseguiti: dalla redazione dello Statuto dell'Ente Parco all'approvazione ed entrata in vigore del Piano per il Parco, il primo in Italia compatibile con il PPTR e in linea con le disposizioni del Ministero dei Beni Culturali.

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente Parco Nazionale dell'Alta Murgia