Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi

www.dolomitipark.it

Val Prampèr

Pramper Val Balanzola
Pramper Val Balanzola

Da Forno di Zoldo si imbocca una strada che risale in prossimità di un torrente che ha elevata portata solida. Interessanti alcuni biotopi umidi anche se ancora fuori dal parco. Attraverso boschi di faggio e abete rosso (ma in Val di Zoldo è ovunque abbondante il larice), con spettacolari scenari sugli Spiz de Mezodì, si raggiungono le loc. Acqua de la Madonna, Pian dei Plaui e Malga Prampèr. Proseguendo si può guadagnare il Rifugio Sommariva al Pramperèt (m 1850), con spettacolari fioriture palustri e pregevoli ambiti al Pra della Vedova.
Di qui è possibile, attraverso un suggestivo e ben segnalato sentiero, collegarsi ai Van de Zità e a Pian de Fontana attraverso i Piazedai, località in cui le forme glaciocarsiche assumono aspetti curiosi. Anche i versanti settentrionali della Talvèna sono naturalisticamente interessanti con rare emergenze floristiche. Consultando la letteratura escursionistica si potranno individuare altre soluzioni ed opportunità, ma esse richiedono esperienza e prudenza.
Il Piano del Parco prevede per la parte sommitale, una zona di riserva integrale. E' comunque possibile attraversare le zone di riserva integrale percorrendo i sentieri segnati.

Località: Forno di Zoldo (BL) Regione: Veneto


share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi