Vai alla home di Parks.it
 

L'Area Protetta

Carta d'identità

  • Parco Nazionale Sila:
    • Superficie a terra: 73'695.00 ha
    • Quota minima (m): 368
    • Quota massima (m): 1'928
    • Regioni: Calabria
    • Province: Catanzaro, Cosenza, Crotone
    • Comuni: Acri, Albi, Aprigliano, Bocchigliero, Casali del Manco, Celico, Corigliano Calabro, Cotronei, Longobucco, Magisano, Mesoraca, Petilia Policastro, Petronà, San Giovanni in Fiore, Savelli, Serra Pedace, Sersale, Spezzano della Sila, Spezzano Piccolo, Taverna, Zagarise
    • Provv.ti istitutivi: L 344 8/10/1997 - DPR 14/11/2002
    • Elenco Ufficiale AP: EUAP0550

 

 

Il Parco Nazionale della Sila

L'Ente Parco Nazionale della Sila gestisce alcune fra le zone più suggestive e selvagge della Regione con vaste e spendide foreste, distese su dolci altopiani, con emozionanti paesaggi protesi anche sul Pollino, sull'Aspromonte, sull'Etna, sulle assolate marine dello Jonio e sul mare Tirreno, nel quale, con le atmosfere terse, si rimane incantati nell'osservare l'imponente ergersi delle Eolie. Vari sono i villaggi rurali, turistici, nonchè i beni artistici e culturali. I rilievi più alti sono il monte Botte Donato (mt. 1928), in Sila Grande, ed il monte Gariglione (mt. 1764) in Sila Piccola; vari sono i fiumi, a regime torrentizio, con acque limpide e fresche, ed i laghi artificiali, ad uso plurimo. La fauna, stanziale e migratoria, è numerosa e varia.

Fioritura di Narcisi
Fioritura di Narcisi
 

Il Territorio

Il Parco Nazionale della Sila è un luogo meraviglioso, tutto da scoprire, ricco di itinerari suggestivi e paesaggi emozionanti.
Montagne e valli incantate, piante stupende e una grande varietà di animali, costituiscono un patrimonio di biodiversità che merita di essere amato e soprattutto protetto.

Valle del Tacina
Valle del Tacina
 

La Flora

Il Parco Nazionale della Sila è un Parco soprattutto montano, in cui i boschi occupano l'81% della superficie totale, mentre i pascoli interessano il 4% della superficie totale. È caratterizzato dalla presenza massiccia del faggio (35% della superficie a bosco) che interessa prevalentemente le aree più in quota e dalle pinete di pino laricio (43% dei boschi) nelle vaste aree pianeggianti o in leggero pendio che contraddistinguono l'altopiano.

Altre informazioni

Foto di La FloraGinestra dei carbonai
Ginestra dei carbonai
 

La Fauna

La biodiversità animale del territorio del Parco annovera nel suo complesso 175 specie di vertebrati autoctoni, così suddivise: Mammiferi 65; Uccelli 80 (considerati solo i nidificanti); Anfibi 12; Rettili 16; Pesci 2; senza contare le entità alloctone e quelle di comparsa occasionale o erratiche.
La fauna invertebrata è ovviamente molto più numerosa, stimabile in circa 4.500-5.000 specie, incluse le 14 specie endemiche della Calabria.

Altre informazioni

Cervo
Cervo
Ululone
Ululone
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente Parco Nazionale della Sila