Vai alla home di Parks.it

Al via le selezioni per il Servizio Civile Universale nelle aree protette lombarde

AREA Parchi inizierà i colloqui per l’assegnazione di 54 giovani nei progetti di educazione allo sviluppo sostenibile

(Sesto S. Giovanni, 26 Feb 21)

La scorsa settimana si è chiuso il bando per il Servizio Civile Universale 2021 e a giorni inizieranno le selezioni per i 190 giovani dai 18 ai 28 anni che hanno inviato la propria candidatura per prendere servizio in un'area protetta della Lombardia.

Sono complessivamente 54 i posti disponibili e 11 le aree protette lombarde coinvolte attraverso i tre progetti "Rete ecologica 2030", "Parks4future" e "Semi di cultura", promossi da AREA Parchi (Archivio Regionale dell'Educazione Ambientale dei Parchi lombardi), dalle undici aree protette regionali tra cui Parco Nord Milano, in collaborazione con l'Associazione Orto Comune Niguarda, la Fondazione Cineteca Italiana e l'Associazione Culturale Casa Testori. Tutti i progetti hanno durata 12 mesi e si sviluppano nell'area d'intervento "educazione allo sviluppo sostenibile" prevedendo attività di educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale, dello sport. 

"Il Servizio Civile Universale è un grande opportunità per esprimere la disponibilità alla tutela del bene comune e di responsabilità dei giovani che rappresentano una preziosa risorsa" commenta Marzio Marzorati, Presidente del Parco Nord Milano, "sono molto felice di vedere la grande risposta, ogni anno maggiore, che arriva dai giovani che vogliono partecipare portando le proprie competenze e personalità nelle azioni concrete con le aree protette. In Italia il Servizio Civile Universale quest'anno vede il coinvolgimento di circa 47 mila persone, un grande risultato che testimonia la passione e la volontà dei giovani di mettersi alla prova con progetti di comunità pensando anche al loro futuro professionale. Qui al Parco Nord Milano sono arrivate 47 domande per 17 posti disponibili, quindi auguro buon lavoro a chi seguirà le selezioni e agli operatori e del Parco che inizieranno presto una nuova esperienza con i giovani che arriveranno".

AREA parchi grazie al supporto di Regione Lombardia è in grado di coordinare la rete delle Aree protette per lo sviluppo di progetti e azioni comuni come il Servizio Civile Universale. Il Parco Nord Milano, in qualità di ente capofila, inizierà la prossima settimana le selezioni che si svolgeranno in modalità online partendo da una prova scritta lunedì 1° marzo; nei giorni successivi si terranno i colloqui orali.

"Da oltre 10 anni Parco Nord Milano aderisce al Servizio Civile Universale, oggi è quindi un'esperienza consolidata e ben strutturata all'interno delle attività del Parco", spiega Riccardo Gini, Direttore del Parco Nord Milano, "negli anni ci siamo resi conto di quanto il Parco abbia bisogno dei giovani, del loro entusiasmo, della voglia che hanno di imparare ma anche di insegnare a noi "più esperti" come si può innovare. I ragazzi e le ragazze del Servizio Civile rappresentano davvero una grande ricchezza per il Parco e per il nostro lavoro: il valore che portano è fondamentale".

Per seguire gli aggiornamenti delle selezioni consultare il sito di AREA Parchi, per informazioni o comunicazioni scrivere a: areaparchi@parconord.milano.it.

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2021 - Parco Nord Milano