Vai alla home di Parks.it

Parco Regionale dei Sassi di Roccamalatina

Banner Locale per la promozione del territorio

Servizi

Camper...

E' consentita la sosta gratuita a camper e caravan nei parcheggi del Parco di Pieve di Trebbio, Casona, Samone e Casellina (Roccamalatina).
In tali parcheggi non sono disponibili elettricità, acqua e scarico.

Nuova area pic-nic "Antica Pieve"

Trovare una zona tranquilla dove rilassarsi e apprezzare pienamente l'atmosfera della natura del Parco è sempre stato un problema per i visitatori del Parco dei Sassi di Roccamalatina. Il territorio protetto è per la maggior parte di proprietà privata e, anche per tutelarla al meglio, occorre creare spazi appositi come le aree pic-nic, attrezzate con tavoli, panche e in certi casi con il barbecue per una buona grigliata.
Ultima nata è l'area "Antica Pieve", adiacente al parcheggio di Pieve di Trebbio, tra il Centro Parco e l'antica chiesa romanica. Il piano ribassato sul quale è stata realizzata permette di usufruire di uno spazio riservato nel verde, a pochi metri dal posto auto (per i turisti più pigri sarà la preferita), con vista panoramica sulle svettanti guglie dei "Sassi".
Gli altri spazi attrezzati sono ubicati presso il Mulino della Riva, vicino all'alveo del fiume a Casona di Marano sul Panaro, a Samone e in prossimità di Rocca di Sopra-antico borgo dei "Sassi" a Roccamalatina.

Visite guidate

Il Parco, attraverso il servizio di Visite guidate, consente di approfondire i principali aspetti naturali, storico - culturali e gestionali, offrendo l'occasione per ammirare le principali caratteristiche del territorio quali l'ambiente rupestre e fluviale, i calanchi, i torrenti, i boschi misti e umidi, oltre alle suggestive panoramiche sulle rupi dei "Sassi".
La durata é di una o di mezza giornata e i livelli di difficoltà sono variabili.

Il Parco e le scuole

Itinerari didattici
Per le scuole, su specifica richiesta dell'insegnante, possono essere organizzate escursioni guidate "a tema" lungo i sentieri dell'area protetta.

Soggiorni Verdi
Sempre su richiesta, possono essere realizzati programmi di turismo scolastico ambientale di più giorni, da trascorrere nel Parco e neo territori limitrofi di elevato pregio ambientale, rispettando i principi del turismo sostenibile.

Proposte didattiche
Il Parco propone, inoltre, numerose proposte didattiche di educazione ambientale, articolate in incontri di classe, attività in laboratorio ed escursioni sul campo, da realizzare durante l'anno scolastico.
Alcune proposte, per esempio, hanno l'obiettivo di avvicinare gli studenti ai temi delle Scienze Naturali (con riferimento alle specificità del parco) oppure alle tradizioni legate alla civiltà rurale, utilizzando l'Area protetta come aula didattica decentrata. E' possibile richiedere il programma dettagliato telefonando allo 059/795721.
Progetti personalizzati possono esere realizzati con il supporto didattico del servizio di consulenza offerto dallo Sportello Verde.

Strutture del parco

Centro Parco "Il Fontanazzo"
Nell'antica casa colonica di Pieve di Trebbio, ora Centro Parco e Centro di Educazione Ambientale, sono presenti la Mostra permanente sul patrimononio naturale del territorio protetto; un sentiero botanico, con diverse specie vegetali degli ambienti del parco; una ricca biblioteca storico - naturalistica e un archivio didattico, con servizio di prestito; un laboratorio didattico - scientifico e un auditorio per iniziative divulgative.

Il Centro Visitatori del Borgo dei Sassi (punto di accesso al sentiero che porta sulla sommità del Sasso della Croce, a Roccamalatina - loc. Rocca di Sopra) e la Sala degli Stemmi con la mostra permanente della Tigella, nel borgo antico di Samone, completano le strutture dell'Area protetta, dove é possibile richiedere informazioni e trovare un'ampia tipologia di materiali sulle opportunità offerte dal Parco.

Altre informazioni

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2014 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità - Emilia Centrale