Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Il mondo a portata di click

(Tione di Trento, 18 Mar 20) Sono giorni delicati per tutta Italia e per il resto del mondo, giorni di stop al girovagare. Restiamo a casa.

Pertanto con piacere condividiamo alcuni tra i molti riferimenti di materiali digitali con l'obiettivo di aiutare a cogliere anche le opportunità che il tempo da trascorrere in casa può mettere a disposizione per esplorare spunti diversi dal solito. Infatti questa notizia raccoglie alcuni link proposti in questi giorni.

Ad esempio per lavorare da remoto, leggere gratuitamente le notizie oppure libri e seguire le lezioni da casa, il Ministro per l'Innovazione e la Digitalizzazione ha promosso un'iniziativa di solidarietà digitale. Qui vi sono molte piattaforme digitali gratuite dalle quali attingere letture, film d'autore, materiali di studio, corsi al link https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/

Secondo gli ultimi dati pubblicati dall'UNESCO, i governi di 102 paesi hanno deciso per la chiusura delle scuole a causa del SARS-COVID-19 (Coronavirus), tra questi anche l'Italia. Altri 11 paesi hanno deciso di sospendere le lezioni in alcune aree localizzate. Questa decisione ha però influenzato la quotidianità ed in primis l'educazione di circa 850 milioni di ragazze e ragazzi. È la prima volta che ciò avviene in tal scala. La portata e la velocità delle chiusure di scuole e università rappresentano una sfida senza precedenti per l''istruzione. I paesi di tutto il mondo stanno agendo tempestivamente per riempire questo vuoto con soluzioni a distanza, ma la durata incerta delle chiusure aggiunge ulteriori complicazioni ai loro sforzi. Queste sono  alternative hi-tech come le lezioni a distanza alle opzioni a bassa tecnologia come la programmazione educativa alla radio e alla televisione. Ma secondo l'UNESCO questo può essere anche un momento per mettere alla prova le nostre capacità di adattamento e testare la tecnologia e la digitalizzazione. Per dare a tutti la possibilità di continuare a studiare, l'UNESCO ha stilato in questi giorni una lista di piattaforme disponibili per gli studenti. Questo il link a tutte le piattaforme proposte  

Lezioni sugli obiettivi di sviluppo sostenibile aperte a tutti: l'ASVIS – l'Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile promuove diversi materiali come il corso di e-learning "L'Agenda 2030 e gli Obiettivi di sviluppo sostenibile", che spiega con un linguaggio semplice e accessibile, i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs – Sustainable Development Goals) che dovranno essere realizzati a livello globale entro il 2030.  I docenti di tutte le scuole di ogni ordine e grado possono seguire tutti i moduli del corso ed utilizzare i materiali  gratuitamente attraverso  la piattaforma di Indire scuola2030.indire.it fornendo le proprie credenziali SPID. E' possibile per tutti richiedere credenziali per accedere ai 20 moduli con un piccolo contributo. 

Il MUSE  invece per #iorestoacasa propone tutte le opportunità educative al mondo della scuola per svolgere delle attività a distanza e mette a disposizione in modo organizzato i tanti materiali prodotti dal MUSE a questo link. La fondazione Bruno Kessler propone uno spazio di discussione virtuale sui temi "caldi" della ricerca con "FBK Live – La ricerca in diretta", un nuovo format che parte il prossimo 20 marzo alle ore 17 in  diretta sul canale Facebook della FBK.  

L'UNESCO inoltre ha dato accesso alla Biblioteca Mondiale, così da approfittare di queste giornate per stimolare l'apprendimento dei valori culturali dell'umanità. Una biblioteca immensa di testi, mappe, fotografie, registrazioni ed immagini di tutte le epoche. Sffogli uan grossa fetta del patrimonio a questo: https://www.wdl.org Restare a casa può essere anche un'occasione per concedersi il tempo di visitare luoghi sconosciuti come musei, in Italia e nel mondo, che mettono a disposizione tour virtualiScopri quali musei aprono le loro porte dal divano a questo link


Oppure...dedicare questo tempo semplicemente passando il tempo e ascoltando ciò che sta andando in onda alla radio dall'altra parte del pianeta - Come? Ruotando il globo terrestre, scegliendo una stazione e concedendoci di rallentare. Scopri come a questo link http://radio.garden/

#noirestiamoacasa e voi?

 


#staytuned: iscriviti alla Newsletter della Riserva di Biosfera e segui la pagina Facebook!

 

Leggi fino in fondo e scopri cos'è Radio Garden
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Riserva di Biosfera Unesco Alpi Ledrensi e Judicaria - Segretariato