Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Covid-19 e cambiamento climatico: nuove sfide per la Riserva di Biosfera

La proposta a base di cultura, scienza e educazione della Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria per affrontare le sfide del futuro prossimo.

(Tione di Trento, 20 Gen 21) "Reagire e cambiare all'interno della crisi ambientale e sanitaria utilizzando cultura, scienza ed educazione". È questa la proposta della Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria, il territorio che "dalle Dolomiti al Garda" è insignito di questo importante riconoscimento dal programma Man&Biosphere dell'UNESCO. Dieci comuni fra la Valle del Chiese, le Giudicarie Esteriori, la Val di Ledro, la zona del Tennese e di Riva del Garda con una particolare peculiarità riconosciuta dall'UNESCO: essere stati in grado, nel tempo, di mantenere un ottimo equilibrio fra l'Ambiente e l'Uomo. Dal BIM del Sarca-Mincio-Garda, ente capofila della Riserva di Biosfera, arriva un'indicazione chiara: è proprio in un momento come questo che è strategico investire su cultura, educazione e scienza, uniche armi che permettono di superare queste crisi e di guardare avanti. Dai progetti finanziati e condivisi dalla Riserva di Biosfera, idee e stimoli in questo senso non mancano: la "Filiera dei Cereali nella Riserva di Biosfera", iniziativa che tratta in maniera innovativa il tema dell'agricoltura, i progetti "Urbe" e "Acquaviva" che grazie ad una stretta collaborazione con MUSE e FEM, analizzano con tecniche nuovissime la biodiversità della Riserva di Biosfera. Già da qualche anno poi, in questo territorio si ragiona sui temi caldi del momento, ossia turismo e senso del limite, cioè come riuscire a conciliare questa economia così importante con la sostenibilità e la vivibilità, fondamentali per poter garantire alle future generazioni gli stessi patrimoni e paesaggi che godiamo noi ora. Progetti come "La Falesia Dimenticata" o "Fuochi nelle Malghe" hanno lavorato proprio in questo senso, valorizzando i molti beni collettivi presenti sul territorio offrendoli ad un pubblico che ama un turismo e un'esperienza legata al territorio e alle sue comunità, fruibile tutto l'anno e non solo l'inverno. In collaborazione anche con il Parco Fluviale del Sarca e le altre Reti Riserve presenti sul territorio, si stanno pensando azioni portino le comunità a ragionare sul tema del limite, tematica estremamente importante per il territorio e per le sue economie, turistiche, artigianali o agricole che siano. Nuove sfide all'orizzonte e nuove prospettive perciò per la Riserva di Biosfera

Riserva di Biosfera - Archivio RB
Riserva di Biosfera - Ph. Pillow Lab
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2021 - Riserva di Biosfera Unesco Alpi Ledrensi e Judicaria - Segretariato