Vai alla home di Parks.it

Sentiero Punta Molentis

A piedi         

    Percorrendo la strada provinciale per Costa Rey, all'altezza di Riu Trottu, giungiamo alla spiaggia di Punta Molentis. La spiaggia è contornata dalla tipica macchia mediterranea di ginepro (Juniperus phoenicea), cisto (Cistus monspeliensis) e lentisco (Pistacia lentiscus), arricchita dalle tamerici, nella quale trovano rifugio pernici e conigli selvatici. Una cava di granito, già attiva nella seconda metà dell'Ottocento, domina la candida lingua di sabbia che caratterizza la spiaggia. Da lì, possiamo percorrere la distesa sabbiosa per giungere ad un piccolo molo dove attraccano i gozzi dei pescatori locali. Qui, possiamo sostare nella piccola casetta di granito di lato al molo, un tempo rifugio di scalpellini e cavatori, ora luogo di sosta dei pescatori, che vi riposano e vi lavorano le loro reti . Se proseguiamo ancora, giungiamo ad un piccolo promontorio roccioso caratterizzato dalle curiose forme delle rocce granitiche modellate dal mare.


    Spiaggia Molentis
    Spiaggia Molentis
     
    share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
    © 2020 - Comune di Villasimius