Vai alla home di Parks.it

Punti d'interesse

Dune Timiama
Dune Timiama
Récif-barrière
Récif-barrière
Serpentara
Serpentara

Spiagge e Mare

L'Area Marina Protetta di Capo Carbonara, ubicata nell'estremità sud - est della Sardegna è suddivisa in due ampie baie (orientale e occidentale) dal promontorio granitico di Capo Carbonara e l'Isola dei Cavoli.
In questo tratto di costa si riconoscono ambienti di rupi costiere, di coste sabbiose, di zone umide e di ambienti rimboschiti.
La diversità della linea di costa è determinata essenzialmente dal moto ondoso che incessantemente ed insieme al vento esercita l'azione erosiva, levigatrice. Il vento, una nota caratteristica della zona che insieme al mare ed ai corsi d'acqua a carattere stagionale trasportano i sedimenti alimentando di preziose "sabbie" i litorali.
Un'alternanza di piccole e grandi spiagge incastonate tra i promontori rocciosi che sono la prosecuzione verso il mare delle creste rocciose appartenenti al massiccio granitico Serpeddì - Sette Fratelli (Regione storico-geografica del Sarrabus).
E' all'incessante e ciclico processo di demolizione dei substrati rocciosi, alimentato dal vento e dall'energia delle masse d'acqua (le onde), che si deve collegare la presenza delle candide spiagge.
Un ciclo incessante e complesso fondato su due forze contrapposte:  la "demolizione e la ricostruzione ",  nel quale la Posidonia oceanica che spiaggia forma cumuli chiamati "banquettes". Tale ciclo svolge la fondamentale funzione di attenuare e regolare la distribuzione della sabbia tra la spiaggia emersa e quella sommersa, trattenendola per poi rilasciarla naturalmente.
E' a tale funzione di ammortizzatore o dissipatore dell'energia del mare, svolta dalla Posidonia o., che si deve la presenza delle spiagge che sono il principale valore economico di Villasimius ma anche il simbolo dell'eccellenza naturalistica dell'Area Marina Protetta.

Le spiagge di Villasimius generano sensazioni di grande fascino estetico e dal punto di vista naturalistico, sono il risultato di primordiali equilibri dinamici tra i sedimenti di origine terrestre e quelli di origine marina in stretta relazione con l'andamento del clima mediterraneo in generale e del clima locale in particolare.

Altre informazioni


Punto d'interesseLocalità
 Porto Sa RuxiPorto Sa RuxiVillasimius (SU)
 CampusCampusVillasimius (SU)
 CampulonguCampulonguVillasimius (SU)
 FortezzaTorre VecchiaVillasimius (SU)
 Cava Usai (Sa Cava Manna)Cava UsaiVillasimius (SU)
 P.to GiuncoPorto GiuncoVillasimius (SU)
 SimiusSimiusVillasimius (SU)
 Is TraiasIs TraiasVillasimius (SU)
 Punta MolentisPunta Is MolentisVillasimius (SU)
 
Fortezza Vecchia
Fortezza Vecchia
Villasimius
Villasimius

Cultura e Tradizioni

La permanenza, breve o lunga che sia, nel nostro territorio, è il modo migliore per gustarne pienamente tutti gli aspetti. A contatto con la Sardegna, senza dubbio, con le sue tradizioni, i suoi cibi, le sue sagre, ma non solo.
Vi troverete, infatti, immersi in un ambiente unico nel suo genere, un vero tesoro nel Mediterraneo, facilmente raggiungibile, tra altro, da tutti gli aeroporti nazionali e internazionali.

Sagre Religiose
A Villasimius si festeggiano le sagre religiose della Madonna del Naufrago, Santa Maria e del patrono San Raffaele Arcangelo.
Accompagnate da spettacoli folkloristici con balli in costumi sardi tradizionali, musiche e componimenti poetici. Rappresentano un'occasione, al di là del sentimento religioso, per scoprire affascinanti dettagli sulla cultura locale.
La festa di Santa Maria si svolge nella prima settimana di Settembre. Per questa sagra si riuniscono gruppi folk provenienti da altri paesi della Sardegna, maschere, suonatori di launeddas, cantadores. Si potranno ammirare in processione i carri addobbati trainati dai buoi (le cosiddette traccas) e accanto ai cavalieri sfileranno le donne e i bambini in costume tradizionale, segno di un profondo legame tra la religione e i mestieri di un tempo.
La festa di San Raffaele, patrono di Villasimius, che cade il 24 Ottobre è infine l'occasione per chiudere la lunga estate dell'isola con canti, balli e spettacoli pirotecnici.


Punto d'interesseLocalità
 Madonna del NaufragoMadonna del NaufragoVillasimius (SU)
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Comune di Villasimius