Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale del Beigua

www.parcobeigua.it

La Via GeoAlpina

A piedi         

    La "Via Geoalpina" è un'iniziativa avviata nell'ambito dell'Anno Internazionale del Pianeta Terra, che coinvolge sei Paesi europei (Austria, Francia, Germania, Italia, Slovenia e Svizzera) con l'obiettivo di far conoscere e valorizzare la meravigliosa storia geologica della catena montuosa alpina.
    L'iniziativa nasce dall'idea di offrire un modo alternativo e consapevole di venire a contatto con le Scienze della Terra (geologia, geofisica, geomorfologia, pedologia, paleontologia, geodesia, idrogeologia, climatologia, ecc.): pannelli esplicativi accompagneranno i visitatori lungo itinerari tematici che attraversano le Alpi. Il Beigua Geopark - il cui comprensorio è caratterizzato da formazioni rocciose che appartengono alla storia evolutiva delle Alpi ed è quindi considerato "alpino" dal punto di vista geologico (contrariamente alla posizione geografica che lo colloca all'interno dell'Appennino Settentrionale) - contribuisce al vasto ed articolato progetto divulgativo della "Via Geoalpina" con due itinerari dedicati alla scoperta del patrimonio geologico locale:

    • l'anello che partendo da Pratorotondo tocca Pianfretto, il Lago della Biscia, la Torbiera del Laione per ritornare a Pratorotondo
    • il tratto di Alta Via dei Monti Liguri tra Pratorotondo ed il Passo del Faiallo.

      ItinerarioPercorribilità 
    Tracciato sulla mappa1 tappa
    Sentiero Natura Pratorotondo (numeri rossi)
    A piedi A piedi
    E - Escursionistico
    4 h
    Tracciato sulla mappa2 tappa
    Pratorotondo – Passo del Faiallo (numeri verdi)
    A piedi A piedi
    E - Escursionistico
    4 h
     
    share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
    © 2019 - Ente Parco del Beigua