Vai alla home di Parks.it

Arriva a Fiumalbo dal Trentino la mostra di sculture “Luci ed ombre del legno”, inaugurazione sabato 18 maggio

(15 Mag 19) Inaugura sabato 18 maggio, al Centro visite del Parco del Frignano e Rifugio Ca' Silvestro di Fiumalbo, alle ore 16, "Luci ed ombre del legno", una mostra di livello internazionale che rimarrà visitabile, a ingresso libero, fino al 18 luglio prossimo (ore 9-11 e 15-18, chiuso il lunedì).
Si tratta di un percorso espositivo costituito da 21 sculture in legno realizzate dai quattro vincitori dell'ultima edizione (la tredicesima) del Simposio del Tesino, dove, ogni estate, vengono invitati una trentina di artisti che, per una settimana, scolpiscono per le vie e le piazze dei paesi che caratterizzano l'altopiano trentino.
Gli artisti in mostra sono: Marta Fresneda Gutiérrez (Spagna), Jitka Kůsová-Valevská (Repubblica Ceca), Ionel Alexandrescu (Romania), Marta Zucchinali (Treviglio), a cui si affianca, fuori dal Simposio, lo scultore trentino Giorgio Conta.
"Luci ed ombre del legno" è un percorso espositivo che permette di confrontare diverse espressioni che la scultura lignea contemporanea può assumere.
La mostra, itinerante dal 2006, è stata visitata complessivamente da quasi 80.000 persone e ha saputo unire il Nord e il Sud Italia, dalla provincia di Bolzano a quella di Salerno.

Informazioni: Centro Visite e Rifugio Cà Silvestro, tel. 338 6717221; rifugiocasilvestro@gmail.com


Allegati:
Luci e Ombre del Legno 2019
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Centrale