Vai alla home di Parks.it
 

Compila anche tu il questionario di “Life Eremita”, un importante progetto di conservazione di quattro specie rare di insetti

(07 Mar 22) Giunti quasi al termine del progetto "Life Eremita" (la conclusione è prevista a fine giugno), la Regione Emilia-Romagna - capofila del progetto - lancia un'indagine attraverso un questionario online, per conoscere l'opinione dei cittadini sulle tematiche ambientali e la tutela delle aree dove vivono gli insetti target del progetto.

Infatti, il Life Eremita - di cui l'Ente Parchi Emilia Centrale è partner - è destinato alla conservazione delle popolazioni residuali di quattro specie rare di insetti: due saproxilici (che si nutrono di legno morto), Scarabeo eremita odoroso (Osmoderma eremita) e Rosalia alpina, e di due acquatici, Ditisco a due fasce (Graphoderus bilineatus) e Damigella di mercurio (Coenagrion mercuriale castellanii), agendo sui fattori di minaccia di origine antropica.

Il questionario è finalizzato ad uno studio ex post del progetto per valutarne l'impatto sul contesto socio-economico della porzione appenninica dell'Emilia-Romagna. Al fine di ottenere dati utili a tale valutazione, lo studio è stato impostato sin dal primo anno di progetto, per garantire la possibilità di individuare gli indicatori adeguati.

Il tempo di compilazione del questionario previsto è di circa 10 minuti.

Le foto presenti all'interno del questionario sono state scattate da Andrea Bonavita durante la Giornata dell'Eremita nel Parco nazionale delle Foreste Casentinesi; le foto dello Scarabeo eremita odoroso e della Rosalia alpina sono di Roberto Fabbri e la foto del Ditisco a due fasce è di Josef Lubomir Hlasek.

Vai al QUESTIONARIO

Scarabeo eremita odoroso
Scarabeo eremita odoroso
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Centrale