Vai alla home di Parks.it
 

Domenica 12 giugno a Canevare di Fanano (MO) il convegno “Turismo, Appennino e Parchi tra sostenibilità e nuove infrastrutture”

(26 Mag 22) Domenica 12 giugno, in occasione della giornata CAI "In cammino nei Parchi", nel Ristorante Gabriella di Canevare di Fanano, a partire dalle ore 10 si svolgerà il convegno "Turismo, Appennino e Parchi tra sostenibilità e nuove infrastrutture", organizzato dall'Ente Parchi Emilia Centrale in collaborazione con il Gruppo regionale Emilia-Romagna e la Commissione centrale Tutela Ambiente Montano del CAI.

Suddiviso in due sessioni, una mattutina e una pomeridiana, il convegno tratterà di turismo sostenibile nelle Aree protette e di sviluppo turistico in Appennino, con numerosi interventi e un confronto sulle prospettive future dei territori naturalistici montani tutelati.

La prima sessione (dalle ore 10 alle 13.30), moderata dal direttore dell'Ente Parchi Emilia Centrale Valerio Fioravanti, tratterà della Carta Europea del Turismo Sostenibile (CETS) e la sua applicazione nelle Aree protette dell'Emilia Centrale e si avvarrà degli interventi di Raffaele Marini (CAI Commissione centrale Tutela Ambiente Montano), Luca Lietti (Agenda 21 Consulting) e Chiara Rognoni (Ente Parchi Emilia Centrale), nonché dei contributi sulle buone pratiche della Fase I della CETS da parte dei Comuni di Canossa e Riolunato, del GAL Antico Frignano e Appennino Reggiano, dell'Università di Modena-Reggio Emilia, della Lapam e del CAI di Modena, e delle testimonianze di alcuni partner di Fase II della CETS: La Lumaca, Ideanatura, Ostello La Piana e Castello di Marano. In chiusura, Franco Locatelli porterà testimonianza dell'esperienza della CETS nel Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna.

La seconda sessione (dalle ore 14.30 alle 17.30) moderata da Giovanna Barbieri del Gruppo regionale CAI Emilia-Romagna, sarà costituita da una tavola rotonda sul tema "Quali modelli di sviluppo turistico in Appennino?", alla quale parteciperanno Maria Paola Guiducci (vicesindaco Comune di Fanano), Massimo Bizzarri (presidente Gruppo regionale CAI Emilia-Romagna, Marco Katzemberger (operatore del Parco Adamello Brenta), Marco Bussone (presidente nazionale UNCEM), Giovanni Zati (Appennino Slow), Flavio Roda (presidente FISI), Sergio Polmonari (sindaco Comune di Lizzano in Belvedere), Raffaele Marini (CAI Commissione centrale Tutela Ambiente Montano), Fausto Giovanelli (coordinatore Riserva Biosfera Unesco Appennino Tosco-Emiliano), Luca Santini (presidente Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna). Le conclusioni saranno affidate al presidente dell'Ente Parchi Emilia Centrale Giovanni Battista Pasini.

INFO: Chiara Rognoni; chiara.rognoni@parchiemiliacentrale.it; tel. 059 209311. Il Convegno si svolgerà a numero chiuso (posti limitati), pertanto è obbligatoria l'iscrizione prenotandosi (eventualmente anche al pranzo) entro il 3 giugno, compilando il modulo scaricabile al link: https://bit.ly/3FEHYNo.


Allegati:
Domenica 12 giugno a Canevare di Fanano (MO) il convegno “Turismo, Appennino e Parchi tra sostenibilità e nuove infrastrutture”
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Centrale