Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Servizi

Parko Bike
Parko Bike

Parko Bike. Cuneo e Alpi Marittime in bicicletta

Nel Parco fluviale Gesso e Stura è attivo il servizio di noleggio di mountain bike previsto dal Piano Integrato Transfrontaliero (PIT) "Spazio Transfrontaliero Marittime-Mercantour" finanziato dal Programma di Cooperazione Transfrontaliera Interreg Alcotra 2007-2013.

Il sistema, denominato Parko Bike e sviluppato con il Parco naturale delle Alpi Marittime, prevede una serie di punti di noleggio mountain bike distribuiti sul territorio dei due parchi. Le biciclette del Parco fluviale Gesso e Stura sono disponibili presso le seguenti strutture, nel periodo primaverile ed estivo con l'eccezione della Casa del Fiume in cui il noleggio è possibile per tutto l'anno. Ogni bicicletta è corredata di apposito casco, lucchetto e kit di riparazione e sono disponibili anche seggiolini e carrellini per bambini.

Il noleggio è a pagamento, ma con tariffe agevolate:

  • € 3,00 per la mezza giornata
  • € 5,00 per la giornata intera (sconto di € 1,00 dietro presentazione della tessera personale che verrà rilasciata al primo noleggio)
  • € 40,00 abbonamento annuale

Le biciclette messe a disposizione dal Parco fluviale Gesso e Stura, che consentono di effettuare facili escursioni sui percorsi ciclabili che si snodano per oltre 40 km lungo il torrente Gesso e il fiume Stura, sono disponibili presso le strutture elencate qui.

Stazioni di manutenzione e gonfiaggio per biciclette
Stazioni di manutenzione e gonfiaggio per biciclette

Stazioni di manutenzione e gonfiaggio per biciclette

Le stazioni di manutenzione e gonfiaggio per le biciclette, strutture esterne utilizzabili da chiunque abbia bisogno di effettuare semplici attività di riparazione sulla propria bicicletta, servendosi di molteplici attrezzi a disposizione e di una pompa per il gonfiaggio.

Le stazioni sono posizionate all'inizio del Viale degli Angeli a valle del Santuario, a monte dell'ascensore panoramico che collega le piscine comunali con l'altipiano, in frazione Vallera di Caraglio, nell'area antistante la Certosa di Pesio e in frazione Montefallonio di Peveragno. Sono stati quindi interessati anche altri Comuni, ricadenti all'interno dei nuovi percorsi cicloturistici, individuati sempre all'interno del progetto REVAL.

Lavabici pubblico
Lavabici pubblico

Lavabici pubblico

Di fronte alla Casa del Fiume, in prossimità dell'area camper (piazzale Walther Cavallera - 44°23'07.8"N 7°33'05.2"E), è stato installato un lavabici pubblico. Veloce e facile da usare, è la soluzione ideale per tornare a casa con la bici come nuova e senza nemmeno doverla caricare in auto sporca! Usarlo è facilissimo: basta sistemare la bicicletta sulla pedana, selezionare il programma, inserire l'importo corrispondente nella gettoniera e premere il tasto corrispondente.

Pic-Nic nel Parco

Tu porti gli amici noi pensiamo al resto. Perché il parco è luogo ideale per un pic nic fuori porta, a pochi metri dal centro città. Sono disponibili le seguenti aree attrezzate di tavoli, panche e acqua potabile, facilmente raggiungibili a piedi o in bicicletta:

  • area Basse Stura (presso il polo canoistico "Le Basse - non solo acqua"), attrezzata con tavoli, fontana, wc e barbecue (disponibili 2 punti fuoco)
  • area relax sottostante il Santuario degli Angeli, attrezzata con tavoli, fontana e wc. Raggiungibile solo a piedi
  • area presso l'orto didattico (in prossimità del parcheggio degli impianti sportivi comunali, in via Porta Mondovì 7), attrezzata con tavoli e fontana
  • area di Madonna della Riva, attrezzata con tavoli e fontana
  • area di Via delle Isole (fraz. Madonna delle Grazie), attrezzata con tavoli.

Sport nel Parco

Il parco fluviale di Cuneo ha una forte una vocazione sportiva testimoniata dai diversi impianti che consentono la pratica di numerose discipline sia in estate che in inverno.

  • Piscine comunali coperte e scoperte
    - 2 vasche nuoto scoperte mt. 50x21 e 18x8x0,70
    - 2 vasche nuoto coperte mt. 25x12.50 e 4x12x0,60
    - 1 vasca tuffi coperta mt 12x12x5

  • Campi da tennis
    - 6 campi in terra rossa scoperti
    - 4 campi in erba sintetica coperti

  • Strutture annesse
    - 1 campo beach-volley omologato internazionale
    - Terrazza FITNESS
    - Vasca idromassaggio
    - Palestra di arrampicata libera

  • Pista artificiale di sci di fondo e ciclismo protetto
    - Pista artificiale sci di fondo Tre anelli per la pista di sci di fondo
    - Due anelli per il circuito protetto di ciclismo

  • Pista artificiale per il pattinaggio a rotelle

  • Percorsi segnalati per la corsa campestre e la maratona

Nel Parco sono presenti inoltre strutture private per la pratica di:

  • equitazione
  • canoa fluviale sullo Stura
  • arrampicata
  • beach volley
  • tiro con l'arco
  • golf
  • calcetto

Non mancano infine, in tutte le stagioni, corsi per la pratica di sport all'aperto (nordic walking, yoga, aikido, sci di fondo, etc.).
Per maggiori info: www.parcofluvialegessostura.it/vivere/appuntamenti.html

Altre informazioni

Info: Gestione Impianti Sportivi Cuneo - Via Parco della Gioventi, 2 - 12100 Cuneo - Tel. 0171/602132 - www.giscuneo.it
Pista di pattinaggio e campi da calcio: Info Comune di Cuneo - Ufficio sport - www.comune.cuneo.it/sport - E-mail: sport@comune.cuneo.it
Polo canoistico "Le Basse - Non solo acqua": Via Basse Stura, 54 - Cuneo - Tel. 345/6458125 - info@lebasse.it - www.lebasse.it

Per imparare e divertirsi...

Il Parco offre particolari possibilità di gioco e di apprendimento in natura.
I diversi ecosistemi fluviali e perifluviali, che ospitano specie animali e vegetali anche di particolare interesse conservazionistico, rappresentano infatti un valore indubbio per l'educazione ambientale e la didattica e i numerosi e facili percorsi ciclo-pedonali lungo i due corsi d'acqua o in prossimità della confluenza Gesso e Stura ne permettono la visita a bambini e ragazzi, rendendoli consapevoli dell'ambiente naturale che li circonda e della ricchezza e fragilità intrinseche dei patrimoni naturali e culturali locali.

Similmente, le numerose strutture dedicate alla didattica, i percorsi attrezzati e le aree naturali che fungono da vere e proprie aule di ecologia all'aperto permettono di conoscere e imparare divertendosi, mentre gli impianti sportivi esistenti, pubblici e privati, consentono la pratica di attività fisica all'aperto in condizioni di sicurezza.

Inoltre, dal 23 marzo 2013, è aperta a pubblico e scolaresche La Casa del Fiume (http://www.parks.it/parco.gesso.stura/cen.php; http://www.parcofluvialegessostura.it/conoscere/progetti/la-casa-del-fiume-centro-di-educazione-ambientale-transfrontaliero.html) - il Centro di Educazione Ambientale Transfrontaliero realizzato nell'ambito del progetto "Educazione" del Piano Integrato Transfrontaliero "Spazio Transfrontaliero Marittime-Mercantour" e finanziato dal Programma di Cooperazione Transfrontaliera Interreg Alcotra 2007-2013 - che, con le sue aule, il laboratorio, gli spazi verdi  e l'apiario didattico, è pronta a ospitare, anche nei mesi invernali, tutta una serie di nuove attività didattiche, ludiche e ricreative.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Comune di Cuneo - Assessorato Ambiente e Territorio