Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale Monti Simbruini

www.simbruini.it

Relazione del progetto "Rettili del Parco dei Monti Simbruini" per l'anno 2020

(Jenne, 13 Gen 21) Il "progetto rettili del Parco dei Monti Simbruini" per l'anno 2020 si è ufficialmente concluso, la raccolta e l'analisi dei dati, ad opera dell'erpetologo Nicolò Borgianni e del personale del Parco, hanno permesso di approfondire le conoscenze riguardanti i rettili presenti sul territorio e di avvicinare la popolazione locale e i fruitori del parco al tema della loro conservazione.

Ecco alcuni degli obiettivi raggiunti:

  • Durante le attività di campionamento sul territorio del parco è stato possibile confermare la presenza di 15 specie di rettili, pari al 79% delle specie di rettili presenti nella Regione Lazio;
  • È stata realizzata la prima pubblicazione scientifica riguardante una specie dell'erpetofauna dei Monti Simbruini (l'ecotipo melanico della vipera comune);
  • Sono stati raccolti dati sulla distribuzione spaziale e altitudinale delle specie studiate, che hanno permesso la realizzazione di una mappa di distribuzione di ciascuna specie all'interno del territorio del Parco;
  • Sono state prodotte delle schede informative sui rettili del Parco, pubblicate sul sito internet e sui social dell'ente, con fotografie delle specie descritte scattate durante i campionamenti avvenuti nel corso del 2019 e del 2020;
  • È stato approntato un metodo di indagine utile allo studio di questo gruppo di vertebrati all'interno del territorio del Parco;
  • È stata realizzata presso il centro visita di filettino una mostra dei rettili del Parco.
Luscengola
Lacerta bilineata
Vipera
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2021 - Parco Naturale Regionale Monti Simbruini