Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale Monti Simbruini

www.simbruini.it
Mappa interattiva
La Via dei Lupi

Adotta un sentiero - La nuova idea del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini.

Un progetto che rientra nell’ambito delle azioni di tutela e valorizzazione della rete di fruizione escursionistica del territorio dell’area protetta e delle zone contigue al Parco.

(Jenne, 30 Ago 21) Parte l'iniziativa "Adotta un sentiero", un progetto del Parco dei Monti Simbruini finalizzato alla valorizzazione e conservazione del patrimonio sentieristico del Parco, con l'obiettivo di mantenere in stato di efficienza importanti percorsi con valenze culturali, naturalistico - ambientali e sociali, attualmente manutenuti soltanto dal personale dell'Ente Parco, per favorire attraverso le attività di escursionismo una migliore conoscenza dei luoghi, della cultura, dei valori del paesaggio e della biodiversità.

Ben 12 tra associazioni e aziende locali hanno presentato la domanda di adozione.

La manifestazione per ufficializzare l'adozione dei sentieri con la firma delle convenzioni con le associazioni che hanno avanzato la manifestazione di interesse si svolgerà il prossimo 2 Settembre alle ore 10,00 presso la Porta del Parco a Subiaco.

L'iniziativa è rivolta ad associazioni e operatori commerciali che operano attivamente sul territorio e che vogliono impegnarsi nella custodia attiva dei percorsi, verificando periodicamente lo stato degli stessi e realizzando interventi di manutenzione, pulizia e ripristino della segnaletica. A sostegno di questa iniziativa il Parco interverrà con un rimborso spese una tantum e fornirà la necessaria assistenza ai soggetti coinvolti attraverso il servizio tecnico sentieristica.

L'elenco delle convenzioni sarà aggiornato ogni quattro mesi, pertanto tutti gli interessati potranno presentare domanda attraverso l'istanza di partecipazione a: monti.simbruini@simbruini.it scaricabile da questo link: http://www.parcomontisimbruini.it/news-dettaglio.php?id=65006

"Questa iniziativa è lodevole - spiega il presidente del Parco Domenico Moselli - e si va a sommare al grande lavoro che l'Ente sta svolgendo in questi mesi, relativo al recupero e manutenzione dei sentieri escursionistici e MTB. Queste infrastrutture sono molto importanti – conclude il presidente - non solo per la fruizione della sentieristica, ma anche per la valorizzazione di tutto territorio, in un'ottica di sviluppo e di crescita del turismo lento e Outdoor".

Adotta un sentiero
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2021 - Parco Naturale Regionale Monti Simbruini