Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale Monti Simbruini

www.parcomontisimbruini.it
 

Buon 39° anniversario Parco naturale regionale dei Monti Simbruini!

Il prossimo 29 gennaio il Parco dei Simbruini spegnerà 39 candeline.

(Jenne, 26 Gen 22) L'emozione di un anniversario importante si sente già vibrare nell'aria fina e frizzante tra le vallate e le cime del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini. Il Parco invita tutti a partecipare alle iniziative organizzate per festeggiare le 39 candeline.  

I Simbruini, da sempre un simbolo di natura intatta, di biodiversità, di luogo di ricerca e di antiche tradizioni, con i suoi 30.000 ettari è l'area protetta più vasta del Lazio. Qui molte specie animali e floristiche sono state custodite nel tempo.   

"I Parchi rappresentano da sempre una eccellenza in tema di tutela della biodiversità. - afferma il Presidente Domenico Moselli – Non solo il 2021 è stato un anno cruciale nella definizione degli obiettivi mondiali per la conservazione della biodiversità ma lo è anche per l'approvazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNNR) che, tra le finalità più importanti, ha quella di porre le basi del Green Deal europeo e la transizione verso un'economia circolare e pulita, che preveda l'uso efficiente delle risorse e azioni concrete per arrestare i cambiamenti climatici, mettere fine alla perdita di biodiversità e ridurre l'inquinamento. In questo percorso le aree protette hanno un ruolo centrale e diventano dei laboratori privilegiati dove sperimentare e attuare progetti concreti.  
       
"Vogliamo diffondere la conoscenza dell'area protetta anche attraverso le numerose attività che l'Ente ha realizzato e realizza. - dichiara il Direttore Carlo di Cosmo - In questi trentanove anni, grazie ai numerosi progetti portati a termine siamo riusciti a mantenere l'ambiente integro, difendendo la biodiversità, abbiamo recuperato alcuni edifici storici, censito e monitorato numerose specie di fauna e di flora, collaborato con le Università raggiungendo importanti risultati sulla ricerca, abbiamo accolto numerosi turisti e scolaresche, siamo riusciti ad assicurare alla giustizia alcuni bracconieri e abbiamo realizzato una rete sentieristica, per camminatori e bikers, finalmente degna del Parco più grande della Regione Lazio".   
       
"Il Parco dei Monti Simbruini, contribuisce appieno alla tutela del territorio", - conclude il presidente Moselli -  "Il compito istituzionale dei parchi naturali, oltre a quello della tutela della biodiversità ambientale e paesaggistica, è sicuramente quello della valorizzazione e della promozione del territorio anche attraverso le attività economiche nel campo del turismo ambientale e sostenibile."

Clicca qui e prenota per partecipare alle attività!

Monte Viglio foto di Domenico Serafini
Monte Viglio foto di Domenico Serafini
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Parco Naturale Regionale Monti Simbruini