Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise

www.parcoabruzzo.it

Pecorino

Per la produzione del formaggio più diffuso nel parco si usa latte ovino in purezza che, appena munto o riscaldato a circa 38 gradi, viene addizionato con caglio di agnello o di capretto e lasciato coagulare per meno di un'ora. Poi si rompe grossolanamente la cagliata, la si pressa con le mani e la si depone nelle fiscelle. Seguono la scottatura nel siero bollente, l'asciugatura, la salagione e il trasferimento nei locali di stagionatura. Se la maturazione si prolunga oltre il mese, le forme sono periodicamente unte con olio di oliva.

I produttori segnalati
  Piccola Cooperativa San Fedele
Altri - San Donato Val di Comino (FR)
  Caseificio A.r.p.o.
Caseifici - Anversa degli Abruzzi (AQ)
 Azienda Bear-FriendlyAzienda Agricola Zootecnica I Pretali
Aziende agricole - Opi (AQ)
 Azienda Bear-FriendlyGregorio Rotolo
Altri - Scanno (AQ)
  Liborio Carfagnini
Altri - Scanno (AQ)

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise