Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise

www.parcoabruzzo.it

Wolf tracking in Abruzzo

Alla scoperta dei grandi spazi selvaggi

Da Venerdì 20 a Domenica 22 Dicembre 2019 dalle 15:00 alle 17:00

In natura sicuramente non c'è un animale che più del lupo abbia colpito l'immaginazione dell'uomo fin dalla più remota antichità. Un magnifico predatore, intelligente ed adattabile, capace di percorrere grandi distanze e di sopravvivere in ambienti difficili e con scarse risorse alimentari. A partire da un numero sparuto (probabilmente meno di 100) di lupi sopravvissuti nell'Appennino centro-meridionale verso la fine degli anni '60, il lupo in Italia ha lentamente ma progressivamente espanso il proprio areale attraverso un processo di ricolonizzazione spontanea durante gli ultimi 30-40 anni. Oggi una popolazione strutturata in un minimo di 8 branchi residenti è presente nel territorio del Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise.

Con tre giornate sul campo approfondiremo la sua straordinaria vita sociale frequentando i sentieri e le valli del Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise e delle aree limitrofe, effettuando anche affascinanti escursioni serali. Scopriremo il suo ruolo di predatore, la grande capacità di adattamento al territorio italiano ma anche il rapporto storico e conflittuale con l'uomo.

Sentieri A1-L1-A9-Z1-M1



☎ 339.8395335
✎  info@wildlifeadventures.it
https://www.wildlifeadventures.it/tour/wolf-tracking-in-abruzzo



SCHEDA TECNICA

Difficoltà (E) Escursionisti  L'escursione non presenta particolari difficoltà tecniche. Si svolge interamente su sentiero di montagna con salite e discese di media pendenza. E' necessario un buon impegno fisico per la lunghezza dell'itinerario e il dislivello affrontato.

Dislivello 500 m in salita e discesa al giorno

Lunghezza 10-12 km circa a/r al giorno


QUOTA DI PARTECIPAZIONE
€ 220,00 per persona

Cosa è incluso
Guida e organizzazione con Accompagnatore di Media Montagna iscritto al Collegio Guide Alpine Abruzzo e Educatore Ambientale accreditato presso il Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise
Pernottamento in rifugio e trattamento di mezza pensione+packed lunch
Transfer di rientro a fine escursione

Cosa è escluso
Trasporti e trasferimenti
Extra e spese personali

ITINERARIO

VENERDI'
Il lupo in Abruzzo, quanti sono e come li abbiamo contati
Arrivo libero a Pescasseroli, nel pomeriggio sistemazione dei partecipanti in albergo e presentazione della guida. Alle 16 partenza per una prima facile escursione sino al tramonto. Rientro in serata in albergo, cena e pernottamento.

SABATO
All'alba sessione di wildlife watching. Dopo la prima colazione partenza per un'escursione panoramica e ricerca dei segni di presenza del lupo. Possibilità di osservare al pascolo cervi, caprioli e camosci. Pranzo al sacco e spostamento a Civitella Alfedena, visita al Museo del Lupo Appenninico e percorso storico sulla sua conservazione in Italia. Nel pomeriggio sistemazione in rifugio e breve escursione serale per cercare di ascoltare gli ululati. Cena con prodotti locali e pernottamento.

DOMENICA

L'alba ci vedrà protagonisti nello splendido scenario del Pianoro Le Forme, ai piedi del Monte Meta e della catena delle Mainarde. Un luogo di forte impatto emotivo, con montagne aspre e selvagge. Escursione sino al Passo dei Monaci per tentare di avvistare anche cervi e camosci. Rientro nel pomeriggio a valle, cioccolata calda, degustazione di prodotti locali e partenza dei partecipanti.

COSA PORTARE
Le escursioni prevedono una buona attività fisica è quindi consigliabile vestirsi a strati per avere la possibilità di potersi alleggerire durante la giornata. E' necessario avere una giacca impermeabile, pantaloni lunghi e scarponcini da trekking, meglio se impermeabili. Occhiali da sole, guanti e berretto di lana, indumenti caldi e antivento, una t-shirt di ricambio. Spray repellente per gli insetti e creme solari soltanto se inodori. Kit igiene personale per il rifugio (spazzolino da denti, asciugamano, sacco lenzuolo)


COME ARRIVARE 

Pescasseroli è il centro principale del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, la più antica area protetta d'Italia, da quasi un secolo a garanzia della vita in armonia con la natura. E' facilmente raggiungibile in auto attraverso tre punti di accesso. DA ROMA (A24 Roma-L'Aquila) In auto da Roma si percorre l'autostrada A24 fino al casello di Pescina. Si prosegue sulla SR83 o sulla SP17 sino a Pescasseroli. DA PESCARA (A25 Roma-Pescara) In auto da Pescara si percorre l'autostrada A25 fino al casello di Pescina. Si prosegue sulla SR83 o sulla SP17 sino a Pescasseroli. DA NAPOLI (A1 Napoli-Roma) In auto da Napoli si percorre l'A1 fino al casello di Caianello. Si imbocca la SS85 per Venafro e si prosegue sulla SR83 sino a Pescasseroli


INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
E' necessario prenotare almeno entro il giorno precedente la data dell'attività. Puoi prenotare direttamente online o contattare i nostri uffici per ulteriori informazioni. I posti sono limitati a 8 partecipanti.

Wildlife Adventures
Largo Molinari, 8
67032 Pescasseroli – Italy
☎ (+39) 0863.1856566
☎ (+39) 339.8395335
✎ info@wildlifeadventures.it
www.wildlifeadventures.it

Seguici anche su Instagram @wildlifeadventures e Facebook Wildlife Adventures




Pescasseroli67032ItalyLuogo: Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise
Comuni: Opi (AQ), Pescasseroli (AQ), San Donato Val di Comino (FR)
Provincia: L'Aquila, Frosinone Regione: Abruzzo, Lazio
Organizzatore: Wildlife Adventures
Info Email: info@wildlifeadventures.it


Altre info su:
Tag: visite guidate, notturne, trekking, prodotti tipici, storia, biologico, acqua, rifugi di montagna, lupo, famiglia, rifugi, natura, acqua e sorgenti, famiglie, ragazzi, sentieri del Parco, in notturna, stelle, neve, trekking naturalistico, tramonto, imbrunire, escursioni autunno, escursioni inverno, trekking fotografico
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise