Vai alla home di Parks.it

Il Filo di Arianna, laboratorio di tessitura e tintura naturale

Incontro in classe, uscita didattica/escursione e laboratorio

Infanzia Primarie Medie Superiori Insegnanti Gruppi Altro
scuola elementare scuola media (secondaria 1° livello)

Lo scenario di svolgimento delle attività all'aperto sarà il territorio della Majella orientale, con particolare riferimento alle località significative per la lavorazione della lana. In sintesi, si parlerà di acqua, pastorizia, piante tintorie e tintura naturale, tessitura, commercio della lana e dei tessuti. Si visiterà, inoltre, un'antica gualchiera, testimonianza di un mondo non troppo lontano. Gli alunni, infine, potranno osservare da vicino l'arte della tintura naturale e, grazie all'utilizzo di piccoli telai in legno, potranno sperimentare come avviene la tessitura.

  • Obiettivi: Incoraggiare il recupero del legame con il territorio; "far toccare con mano" i luoghi, le storie, i colori e tutto ciò che ha "fatto" la storia della tessitura e della tintura sulla Majella.
  • Area del Parco: Valle dell'Aventino e Majella orientale
  • Periodo: Tutto l'anno
  • Note: Su richiesta il progetto può essere adattato alle esigenze dell'istituto scolastico.

Informazioni: Majexperience - Soc. Coop. Majella a r.l. - +39-340-6807479 e +39-0872-980970 (Francesca Tantalo) - farasanmartino@parcomajella.it

PDF Scarica il programma in formato PDF

Dove: Fara San Martino (CH), Lama dei Peligni (CH) e Taranta Peligna (CH)
Province: L'Aquila, Chieti, Pescara  Regioni: Abruzzo
Durata: Mezza giornata (2-3 ore di attività) e intera giornata (5-6 ore di attività)
Organizzatore: CEA Centro di Visita Lama dei Peligni

Il Filo di Arianna
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2021 - Ente Parco Nazionale della Majella