Vai alla home di Parks.it

Mille occhi ci guardano

Tracce, impronte e altri indizi degli animali

Infanzia Primarie Medie Superiori Insegnanti Gruppi Altro
scuola materna scuola elementare scuola media (secondaria 1° livello)

Contenuti e obiettivi

Nel mondo naturale si compongono ogni giorno e ogni notte scene di vita e vicissitudini di migliaia di animali, ma tutto questo avviene in genere a nostra insaputa, sotto il segno della massima discrezione. Adottando accorgimenti di cautela e allenandoci ad osservare e interpretare segni e tracce, potremo tuttavia decifrare alcuni codici di queste attività e imparare ad esempio che le impronte di zoccoli grandi e divaricati sulla sabbia appartengono ai cinghiali che sono andati a bere le acque del fiume, che la ghianda trovata a terra è stata "assaggiata" da una cinciallegra, che il canto melodioso che arriva dal boschetto ripariale appartiene all'usignolo, e così via.

Strumenti e metodi

L'esplorazione in natura, attività sensopercettive, l'utilizzo di schede didattiche per il rilevamento dei dati, giochi di associazione, il disegno.

Struttura del pacchetto

Un'uscita sul campo di mezza giornata. Possibili incontri in aula di approfondimento/introduzione.

Provincia: Parma  Regione: Emilia-Romagna

Tracce
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità - Emilia Occidentale