Vai alla home di Parks.it

Educazione ambientale

Proposte e Progetti per l'Anno Scolastico 2017/2018

L'offerta educativa contiene proposte per tutte le scuole e i temi proposti sono tanti: dalla scoperta della fauna all'ecologia del bosco o del fiume, fino alla geologia e alla paleontologia, passando attraverso la ricerca dei macroinvertebrati, l'osservazione degli uccelli e la convivenza uomo-animali. 

Le attività si dividono in proposte prioritarie, progetti speciali e proposte standard:

  • Proposte prioritarie: attività educative legate ai temi "Biodiversità", "Parco come Bene Comune", "Acqua e Territorio" e "Convivenza Uomo-Animali", in collaborazione con i nostri operatori; queste attività sono gratuite per le scuole dei Comuni (**) dei Parchi e delle Riserve, fino ad esaurimento budget. 
  • News 2017/2018: due nuove proposte didattiche gratuite per le scuole dei Comuni** dei Parchi e delle Riserve fino ad esaurimento budget. La prima attività interessa il Vivaio Scodogna che offre alle scuole attività in aula e sul campo per parlare di biodiversità e sostenibilità, mentre la seconda invita i ragazzi a conoscere il Parco Fluviale del Trebbia attraverso un percorso multisensoriale nel nuovo centro visite di Borgotrebbia. 
  • Progetti speciali: percorsi educativi articolati frutto di attività di coprogettazione con gli insegnanti su temi prioritari proposti dall'Ente; attività a costo agevolato per le scuole dei Comuni (**) dei Parchi e delle Riserve.

  •  Depliant Proposte educative 2017/2018 (Proposte prioritarie, News e Progetti speciali)

  •  Proposte standard: attività di educazione ambientale, spesso legate ai territori e consolidate negli anni. Sono attuate nei singoli parchi e riserve; queste attività sono a tariffa piena.

Per la  scuola secondaria superiore l'offerta educativa prevede la co-progettazione di percorsi educativi specifici con i docenti.

 Tariffe e modalità di prenotazione

Lo Sportello insegnanti e lo Staff Operativo: I servizi educativi e la consulenza agli insegnanti presso il Parco fluviale del Taro sono affidati a Esperta srl: Tel. e Fax 0521/803017

(**) I Comuni dei parchi e delle riserve: Albareto, Alseno, Borgotaro, Calendasco, Carpaneto Piacentino, Castell'Arquato, Collecchio, Corniglio, Fidenza, Fornovo Taro, Gazzola, Gossolengo, Gragnano Trebbiense, Gropparello, Lugagnano Val d'Arda, Medesano, Mezzani, Monchio delle Corti, Neviano Arduini, Noceto, Parma, Pellegrino Parmense, Piacenza, Rivergaro, Rottofreno, Sala Baganza, Salsomaggiore Terme, Sissa-Trecasali, Sorbolo, Terenzo, Tizzano Val Parma, Torrile, Vernasca.

Informazioni e prenotazioni: per informazioni e prenotazioni contattare il Centro di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità Emilia Occidentale - Strada Giarola, 6 - 43044 Collecchio (PR) ai numeri telefonici 0521/802688 e 0521/803017 oppure inviare una mail a ceas@parchiemiliaoccidentale.it

Nella tabella sottostante vengono descritte le proposte standard del Parco Fluviale del Taro. 

Birdwatching al Parco
Birdwatching al Parco
Trovate 20 proposte. Risultati dal n. 1 al n. 20

   

  PropostaInfanziaPrimarieMedieSuperioriInsegn.GruppiAltro
  
Giornate dell’accoglienza al ParcoGiornate dell’accoglienza al Parco
Esplorazioni giocose dell’ambiente naturale
  okok   
I ciottoli del TaroI ciottoli del Taro
Da monte a valle: un sassolino racconta la sua storia!
okok     
Medioevo in corte Medioevo in corte
La Corte di Giarola, i pellegrini e il gusto della via Francigena
Dove: Corte di Giarola
 okok    
Le api raccontanoLe api raccontano
La vita delle api, il ruolo ecologico e i prodotti
 okok    
La siepeLa siepe
Importanza per la fauna e per l'uomo dall'antichità a oggi
okokok    
Dal suolo la vitaDal suolo la vita
Esplorazione di un ambiente complesso e delicato
okokok    
Flora e vegetazioneFlora e vegetazione
Alberi, arbusti ed erbe nel loro ambiente naturale
okokok    
Ad ognuno il suo habitatAd ognuno il suo habitat
Gli animali del Parco nel loro ambiente naturale
okokok    
Alberi e boschiAlberi e boschi
L'ecosistema bosco e l'importanza dei grandi alberi
okokok    
I corridoi ecologiciI corridoi ecologici
Le vie preferenziali per la diffusione delle specie
 okok    
Piante e animali Piante e animali
Relazioni, adattamenti biologici e coevoluzione
 okok    
Invita a pranzo le farfalleInvita a pranzo le farfalle
Il sentiero delle farfalle e le piante nutrici
okokok    
Il lago delle Chiesuole: dalla cava… alla cova!Il lago delle Chiesuole: dalla cava… alla cova!
Un esempio di restauro ambientale a favore della fauna
 okok    
Un'autostrada nel cieloUn'autostrada nel cielo
Gli uccelli e le migrazioni lungo la Valle del Taro
 okok    
Mille occhi ci guardanoMille occhi ci guardano
Tracce, impronte e altri indizi degli animali
okokok    
Birdwatching al ParcoBirdwatching al Parco
Strumenti e tecniche di osservazione e riconoscimento
 okok    
Le zone umideLe zone umide
Preziosi ecosistemi da scoprire
okokok    
L'Indice di Funzionalità FluvialeL'Indice di Funzionalità Fluviale
Esperienze di indagine scientifica nel corso d'acqua
  ok    
L'ecosistema fiume L'ecosistema fiume
La vita nel fiume e la qualità delle acque
 okok    
Il Taro e la sua valleIl Taro e la sua valle
Il fiume e le sue dinamiche: come funziona e perchè
 okok    
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità - Emilia Occidentale