Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale delle Capanne di Marcarolo

Banner Locale per la promozione del territorio

Formaggette delle Capanne

Formaggette delle Capanne
Formaggette delle Capanne

Il latte fresco, appena munto, viene scaldato a una temperatura variabile tra i 34 e i 35 gradi. Aggiunto il caglio, lo si lascia in lavorazione per circa un'ora, quindi si rompe la cagliata fine. Separata la cagliata dall'impasto, si mette quest'ultimo nelle forme cilindriche. Infine, dopo un periodo di circa un'ora si gira il formaggio nella forma e si aggiunge il sale.
Un vera e squisita rarità la Formaggetta delle Capanne, esterna ai consueti canali di mercato e reperibile soltanto in queste zone, fra Piemonte e Liguria.

I produttori segnalati
  Azienda Agricola Cascina Saliera
Aziende agricole - Bosio (AL)

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente di gestione delle aree protette dell'Appennino piemontese