Vai alla home di Parks.it

Educazione ambientale

Proposte e Progetti per l'Anno Scolastico 2017/2018

L'offerta educativa contiene proposte per tutte le scuole e i temi proposti sono tanti: dalla scoperta della fauna all'ecologia del bosco o del fiume, fino alla geologia e alla paleontologia, passando attraverso la ricerca dei macroinvertebrati, l'osservazione degli uccelli e la convivenza uomo-animali.

Le attività si dividono in proposte prioritarie, progetti speciali e proposte standard:

  • Proposte prioritarie: attività educative legate ai temi "Biodiversità", "Parco come Bene Comune", "Acqua e Territorio" e "Convivenza Uomo-Animali", in collaborazione con i nostri operatori; queste attività sono gratuite per le scuole dei Comuni (**) dei Parchi e delle Riserve, fino ad esaurimento budget. 
  • News 2017/2018: due nuove proposte didattiche gratuite per le scuole dei Comuni** dei Parchi e delle Riserve fino ad esaurimento budget. La prima attività interessa il Vivaio Scodogna che offre alle scuole attività in aula e sul campo per parlare di biodiversità e sostenibilità, mentre la seconda invita i ragazzi a conoscere il Parco Fluviale del Trebbia attraverso un percorso multisensoriale nel nuovo centro visite di Borgotrebbia.
  • Progetti speciali: percorsi educativi articolati frutto di attività di coprogettazione con gli insegnanti su temi prioritari proposti dall'Ente; attività a costo agevolato per le scuole dei Comuni (**) dei Parchi e delle Riserve.

  •  Depliant Proposte educative 2017/2018 (Proposte prioritarie, News e Progetti speciali)
  •  Proposte standard: attività di educazione ambientale, spesso legate ai territori e consolidate negli anni. Sono attuate nei singoli parchi e riserve; queste attività sono a tariffa piena.

Per la  scuola secondaria superiore l'offerta educativa prevede la co-progettazione di percorsi educativi specifici con i docenti.

 Tariffe e modalità di prenotazione

Lo Sportello insegnanti e lo Staff Operativo: I servizi educativi e la consulenza agli insegnanti presso il Parco dei Cento Laghi sono affidati a Esperta srl: Tel. e Fax 0521/803017

(**) I Comuni dei parchi e delle riserve: Albareto, Alseno, Borgotaro, Calendasco, Carpaneto Piacentino, Castell'Arquato, Collecchio, Corniglio, Fidenza, Fornovo Taro, Gazzola, Gossolengo, Gragnano Trebbiense, Gropparello, Lugagnano Val d'Arda, Medesano, Mezzani, Monchio delle Corti, Neviano Arduini, Noceto, Parma, Pellegrino Parmense, Piacenza, Rivergaro, Rottofreno, Sala Baganza, Salsomaggiore Terme, Sissa-Trecasali, Sorbolo, Terenzo, Tizzano Val Parma, Torrile, Vernasca.

Informazioni e prenotazioni: per informazioni e prenotazioni contattare il Centro di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità Emilia Occidentale - Strada Giarola, 6 - 43044 Collecchio (PR) ai numeri telefonici 0521/802688 e 0521/803017 oppure inviare una mail a ceas@parchiemiliaoccidentale.it

Nella tabella sottostante vengono descritte le proposte standard del Parco dei Cento Laghi. 

Trovate 5 proposte. Risultati dal n. 1 al n. 5

   

  PropostaInfanziaPrimarieMedieSuperioriInsegn.GruppiAltro
  
Si fa presto a dire bosco...Si fa presto a dire bosco...
Esploriamo il bosco a terra e...sospesi tra gli alberi
 okok    
Siamo tutti un po' lupiSiamo tutti un po' lupi
Alla scoperta degli animali del Parco attraverso l'osservazione delle tracce e la relazione preda-predatore
 okok    
Tracce di StoriaTracce di Storia
Antichi borghi, paesaggi rurali e arte in Appennino
  ok    
Cattedrali vegetali e fiori dei licantropiCattedrali vegetali e fiori dei licantropi
Le piante dell'Appennino tra tradizioni e leggende
 okok    
Il castagneto nel tempoIl castagneto nel tempo
Biologia, storia e cultura del castagno
 okok    
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità - Emilia Occidentale