Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Educazione ambientale

A cosa serve?
L'educazione ambientale (EA) serve per costruire una società sostenibile attraverso la formazione della cittadinanza e la promozione di comportamenti critici e propositivi verso l'ambientale. In ultima analisi serve a creare un rapporto empatico e gioioso tra le persone e l'ambiente.>>>

Di particolare rilevanza è il turismo scolastico (del territorio ed esterno proveniente da plessi scolastici di primo e secondo grado delle scuole toscane e del centro-nord) concentrato soprattutto nei mesi di marzo-maggio per quale il Parco offre percorsi museali, visite guidate e laboratori didattici. In particolare tali laboratori, proposti insieme alla visita delle strutture museali (ad es. Museo della Miniera, Museo Storia e Arte delle Miniere di Massa Marittima; Museo del Ferro e della Ghisa di Follonica, Museo Minerario in Galleria a Gavorrano ecc. ecc.) ai percorsi museali diffusi (ad es. Miniera Marchi di Ravi a Gavorrano, Parco delle Biancane); ai percorsi trekking attrezzati (ad es. Percorso dei pozzini antichi di Massa Marittima) sono attività che offrono, sotto la guida di esperti naturalisti, approfondimenti su specifici temi riguardo alle scienze naturali e la geologia, ma anche archeologia, educazione ambientale, antropologia ecc ecc.
In particolare il Centro Didattico del Laboratorio di Educazione Ambientale la Finoria offre la possibilità di partecipare ad attività tematiche di geologia, mineralogia e petrografia attraverso la manipolazione e l'osservazione diretta dei reperti, l'utilizzo audiovisivi e di strumentazione di laboratorio.

Criptoportico, Fonte e Palazzo dell'Abbondanza - Comune di Massa Marittima
Criptoportico, Fonte e Palazzo dell'Abbondanza - Comune di Massa Marittima
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Consorzio del Parco Tecnologico e Archeologico delle Colline Metallifere Grossetane