Vai alla home di Parks.it

Il Parco aderisce all’Earth Day, Giornata Mondiale della Terra

(Comacchio, 21 Apr 20)

Domani, 22 aprile 2020, compie 50 anni la Giornata Mondiale della Terra delle Nazioni Unite dedicata alla salvaguardia del Pianeta. Nata il 22 aprile 1970 per sottolineare la necessità della conservazione delle risorse naturali della Terra, giorno in cui 20 milioni di americani scesero in strada per protestare contro l'ignoranza ambientale e manifestare in difesa del Pianeta, con le parole del senatore Gaylor Nelson "Tutte le persone, a prescindere dall'etnia, dal sesso, dal proprio reddito o provenienza geografica, hanno il diritto ad un ambiente sano, equilibrato e sostenibile"

La più grande manifestazione ambientale del Pianeta, l'unico momento in cui tutti i cittadini del mondo si uniscono per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia, nel suo 50° anniversario, l'Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Delta del Po, sostiene e aderisce alla manifestazione con un'iniziativa unica legata alla conoscenza del nostro Pianeta.

Il Parco da oggi fino a mercoledì 23 aprile mette a disposizione, in anteprima, il volume dal titolo "La Rete Natura 2000 del Delta del Po". Il libro, curato dall'Ente Parco e coordinato dalla Regione Emilia-Romagna, contiene la narrazione delle caratteristiche e delle peculiarità di questi luoghi unici del nostro Pianeta, i siti Rete Natura 2000 compresi nella macroarea del Parco del Delta del Po dell'Emilia-Romagna. Il Parco partecipa e sostiene Earth Day 2020, cercando di portare il proprio contributo per diffondere la conoscenza come base della consapevolezza dell'inestimabile valore del patrimonio naturale del nostro Pianeta.

Sarà possibile effettuare la consultazione del volume attraverso il link:

https://drive.google.com/file/d/1HzeIoeo95-u-NFGePHYzCQ6jZivHCBnz/view?usp=sharing

 

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità - Delta del Po