Vai alla home di Parks.it
 

Un ciclo di incontri online e sul territorio per parlare di birdwatching ed ecoturismo nel Delta Del Po

Dal 5 al 9 ottobre 2022 la seconda edizione della Po Delta International School dopo il rinvio a causa della pandemia, con attività online e sul territorio.

(Comacchio, 04 Ott 22)  

Saranno giorni ricchi di attività quelli della "Po Delta International School on Birdwatching and Ecotourism", iniziativa promossa dal Parco Regionale del Delta del Po dell'Emilia-Romagna nell'ambito delle attività connesse al riconoscimento MAB UNESCO Riserva della Biosfera Delta del Po e realizzata con il contributo della Regione Emilia-Romagna.

L'iniziativa che si svolgerà dal 5 al 9 ottobre sul territorio della Riserva della Biosfera Delta del Po sarà strutturata in attività sul territorio e online così da garantire la maggior diffusione e condivisione delle caratteristiche e dei valori dell'area del Delta del Po.

Nello specifico la Po Delta International School sarà composta da webinar, attività di approfondimento e iniziative aperte al pubblico.

Un ciclo di tre webinar di cui il primo mercoledì 5 ottobre alle ore 15.00, in italiano, è rivolto principalmente agli insegnanti non solo del Delta del Po, ma di tutto il territorio nazionale dove dopo un momento iniziale a cura del Parco del Delta del Po dell'Emilia-Romagna e dell'Associazione Sagittaria, ci saranno alcuni Sostenitori di Biosfera Delta Po che presentano le loro attività di educazione ambientale incentrate sul birdwatching. Il webinar sarà l'occasione per celebrare un'importantissima data per l'UNESCO, in quanto Organismo delle Nazioni Unite preposto all'Educazione, che è quella della Giornata Mondiale degli Insegnanti.

Il secondo webinar, in inglese ma tradotto in italiano, mercoledì 5 ottobre alle ore 17.30 mette a confronto esperienze di Riserve della Biosfera europee sul tema della conservazione degli habitat utili a tutelare l'avifauna, elemento sempre più cruciale soprattutto nel Delta del Po, territorio storicamente legato all'equilibrio tra uomo e natura e dove i cambiamenti climatici hanno effetti evidenti.

Il terzo giovedì 6 ottobre alle ore 17.30, in inglese ma tradotto in italiano, mette invece a confronto le esperienze di Riserve della Biosfera europee che hanno saputo trasformare il birdwatching in uno strumento per promuovere un turismo sostenibile sul loro territorio.
I webinar sono gratuiti ed è possibile seguirli iscrivendosi al seguente link https://bit.ly/3erbdJN

Attività di approfondimento del territorio, venerdì 7 ottobre, la mattina study visit in Valle Zavelea, accompagnati da una guida ambientale professionista ed esperta birdwatcher, per scoprire le attività che si stanno svolgendo attorno a quest'area in tema di turismo sostenibile connesso al birdwatching ed ecoturismo che accompagnerà un gruppo di rappresentanti di altre Riserve della Biosfera e Parchi Regionali e Nazionali. L'attività prevede un numero di posti limitati e per iscriversi bisogna scrivere a info@biosferadeltapo.org

Venerdì pomeriggio, convegno pubblico alle ore 15.00 alla Sala degli Aceti presso la Manifattura dei Marinati, dove si parlerà del ruolo del birdwatching per il territorio, qual è lo stato attuale, quali sono le azioni che si stanno mettendo in campo e quelle che verranno realizzate nei prossimi anni, cercando di disegnarne le prospettive future di sviluppo. Al convegno interverranno l'Assessora Barbara Lori con delega a Tutela della biodiversità, governo del sistema regionale delle aree protette e dei siti delle aree rete natura 2000 e forestazione, Aida Morelli Presidente del Parco Regionale Delta del Po dell'Emilia-Romagna, Angela Nazzaruolo Direttrice del GAL Delta 2000, Emiliano Verga dell'Ass. Sagittaria e Roberto Tinarelli Presidente di ASOER.

In conclusione, nel fine settimana di sabato 8 e domenica 9 ottobre il Parco Regionale del Delta del Po dell'Emilia-Romagna si terrà il "Battesimo del birdwatching", quattro escursioni gratuite che si svolgeranno sul territorio del Delta del Po, due il sabato e due la domenica, per avvicinare residenti e turisti al territorio, alla pratica del birdwatching e non solo in quattro luoghi simbolo come Comacchio e le sue Valli, Codigoro con l'Oasi di Canneviè e Porticino, Goro con la famosa Sacca e Mesola e il suo Boscone (per informazioni e iscrizione info@podeltatourism.it).

Per tutte maggiori informazioni info@biosferadeltapo.org o chiamare il 393.8297518 (Dr. Mattia Mascanzoni)

 

Po Delta International School
Po Delta International School
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità - Delta del Po