Vai alla home di Parks.it

Raccontare la terra

Dinamiche naturali e non solo

Infanzia Primarie Medie Superiori Insegnanti Gruppi Altro
scuola elementare scuola media (secondaria 1° livello) scuola superiore (secondaria 2° livello)

Destinatari: classi III-IV-V scuola primaria, secondaria primo e secondo grado

Ogni forma del territorio è il risultato di una storia antica che, i ragazzi, con l'ausilio di poche e semplici nozioni di geologia, saranno in grado di capire ed interpretare. Una montagna, una collina, una scarpata, una valle, una roccia montonatanon saranno più solo belli o brutti, ma molto di più.
Il territorio del Parco rappresenta un luogo privilegiato per un'escursione dedicata alla conoscenza dell'Appennino e della sua geologia.

Finalità
Stimolare l'osservazione critica;avvicinare alle scienze geologiche e allo studio degli ambienti in relazione agli elementi geologici, introdurre il concetto di tempo geologico; sensibilizzare al valore della conservazione del paesaggio geologico.

Percorsi suggeriti:

  • 1. Pievepelago - Lago Santo
    Itinerario "Sulle tracce dei ghiacciai" per scoprire la valle delle Tagliole, i laghi Santo e Baccio e la morfologia glaciale che caratterizza questi luoghi.
  • 2. Pievepelago - S.Andreapelago
    Itinerario "Le pietre del Diavolo", una facile escursione condurrà a scoprire l'ofiolite più spettacolare e ricca di suggestione di tutto l'Appennino: Sasso Tignoso.

Provincia: Modena  Regione: Emilia-Romagna
Durata: 1 uscita di 1 giornata nel Parco

Raccontare la terra
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Centrale