Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise

www.parcoabruzzo.it

LA FAUNA DEL PARCO AL TRAMONTO - IL CERVO

Sabato 3 Ottobre 2020 dalle 14:30 alle 18:00

Il volgere della stagione verso l'autunno è il periodo magico in cui la specie più importante tra i grandi Erbivori del nostro Parco,  si manifesta nella sua massima espressione di forza e imponenza: il Cervo Nobile. 

In questo periodo, nei boschi, in particolare durante la notte, riecheggia il vigoroso urlo d'amore, il bramito. Il bramito è la classica vocalizzazione emessa dai maschi di cervo, al fine di dimostrare tutta la loro forza e di conquistare l'harem delle femmine.

In questi due giorni percorreremo sentieri tra i boschi  che lasceremo per raggiungere vette tra praterie di alta quota ad ascoltare i possenti  richiami,  osserveremo tutte le dinamiche che gli animali mettono in atto per formare i raggruppamenti composti dalle femmine  necessari all'accoppiamento e con un po' di fortuna i combattimenti tra maschi per la loro protezione.

CALENDARIO 2020: 19-20 Settembre; 26-27 Settembre ; 3-4 Ottobre ; 17-18 Ottobre

DIFFICOLTA': media

EQUIPAGGIAMENTO: scarponcini da trekking, zaino (30 litri, sufficiente a contenere l'equipaggiamento), maglietta leggera, maglietta di ricambio, maglia in pile, giacca wind stopper, cappello, guanti, mantella o giacca per la pioggia, pantaloni comodi (no jeans),  torcia elettrica, macchina fotografica, binocolo, occhiali da sole, crema di protezione solare.

borraccia con acqua (1 lt)

PRENOTAZIONI e INFORMAZIONI: prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente telefonando al 338 6388453 o scrivendo a info@camosciara.com specificando nome e cognome, numero dei partecipanti e lasciando un recapito di cellulare.

PROGRAMMA
Alle 14,30 incontro con la guida presso la nostra sede in Via S.Lucia, 10 a Civitella Alfedena e partenza con le proprie vetture verso il Passo di Godi per un'escursione pomeridiana nella zona del Monte Mattone, frequentata da numerosi branchi di cervi. Sistemazione in luoghi adatti e osservazione del rituale degli amori. Rientro in serata con l'aiuto delle torce. 

Sentieri percorsi: H4 

Dislivello e lunghezza: 600 mt in andata e 600 mt in ritorno; 8 Km. totali.

AVVERTENZE 

SI PREGA DI PROVVEDERE AD UN PROPRIO KIT PERSONALE DI PRIMO SOCCORSO DA METTERE NELLO ZAINO.

NUMERO MINIMO per l'attivazione del programma 4 PARTECIPANTI

RICORDA QUESTE SEMPLICI REGOLE:

  • se hai sintomi influenzali come dolori diffusi, febbre, resta a casa
  • mantieni  puntualmente la distanza di sicurezza, la Natura in questi casi ci aiuta
  • porta sempre con te la mascherina ed indossala tutte le volte che non possiamo mantenere la distanza di sicurezza
  • porta con te un gel disinfettante e provvedi a pulire frequentemente le mani
  •  qualche paio di guanti , delle salviettine detergenti  e un sacchetto per i tuoi rifiuti personali da tenere nello zaino, potrebbero essere utili          
  • evitiamo di abbracciarci, stringerci le mani e scambiarci oggetti personali o fare foto di gruppo

In questa fase l'attenzione verso gli altri e la nostra persona è fondamentale, ti ringraziamo per la disponibilità che mostrerai.

N.B.: in caso di avverse condizioni meteo il programma può subire variazioni di itinerario, essere rimandato o annullato.

Seguici su fb Camosciara Escursioni e Trekking nel Parco Nazionale d'Abruzzo



Comuni: Civitella Alfedena (AQ), Villetta Barrea (AQ)
Provincia: L'Aquila Regione: Abruzzo
Organizzatore: Cooperativa Camosciara
Info Email: info@camosciara.com Info Line: 338 6388453


Altre info su:
Tag: escursioni, visite guidate, ecologia, equilibri naturali, biodiversità, ambiente, flora, fauna, montagna, natura, cervo, combattimenti cervi, camosciara, a piedi, panorami, avventura, creste, animali, escursione, alte vette, foresta, sentieri del Parco, autunno, escursioni autunno, paesaggi
cervi
cervi
Soggiorni
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise