Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale Sirente-Velino

www.parcosirentevelino.it

Punti d'interesse

Storia e cultura

La ricchezza del Parco Regionale Sirente Velino non è solo nella sua natura, ma anche nel suo prezioso patrimonio di storia, cultura e tradizioni, ereditato da un passato che ha contribuito a definire l'identità di questo territorio e della sua comunità e i cui segni sono ancora oggi ben conservati ed apprezzabili.

Altre informazioni

Alba fucens
Alba fucens

Aree archeologiche

Per gli amanti di archeologia ma anche per tutti coloro che desiderano scoprire "l'altra faccia" del Parco, consigliamo di dedicare una o più giornate alla scoperta del patrimonio archeologico che fa di questo Parco un luogo di straordinaria bellezza e valenza storica. Numerose testimonianze e importanti ritrovamenti archeologici si segnalano lungo tutto il territorio del Parco: l'area archeologica dell'antica colonia romana Alba Fucens, il castello di Rovere a Rocca di Mezzo, il tempio italico di Castel di Ieri, l'area archeologica di Molina Aterno, l'antica Superequum a Castelvecchio Subequo.

Si consiglia la visita accompagnati da guide turistiche abilitate. Per informazioni e visite guidate contattare i Punti Informazione del Parco.

Altre informazioni


Punto d'interesseLocalità
 Alba FucensAlba Fucens, Massa d'AlbeMassa d'Albe (AQ)
 Catacomba, Castelvecchio SubequoAntica Superequum di Castelvecchio SubequoCastelvecchio Subequo (AQ)
 Ponte Romano, AccianoArea archeologica di AccianoAcciano (AQ)
 Corbellino, Fagnano AltoArea archeologica di Fagnano AltoFagnano Alto (AQ)
  Area archeologica di Molina AternoMolina Aterno (AQ)
  Area archeologica di SecinaroSecinaro (AQ)
 Interno del Castello di RovereCastello di Rovere, Rocca di MezzoRocca di Mezzo (AQ)
 Castel di IeriTempio italico a Castel di IeriCastel di Ieri (AQ)
 Villa imperiale di San Potito, OvindoliVilla imperiale a San Potito, OvindoliOvindoli (AQ)
 
Castello di Celano
Castello di Celano

Castelli, torri, borghi medievali

A piedi, in bici o a cavallo. Scegliete il mezzo che preferite e mettetevi in viaggio, per una o più giornate, alla ricerca e scoperta delle tracce medievali del Parco, del suo antico splendore ancora oggi ben conservato e visibile. Castelli, torri di avvistamento e difesa, recinti fortificati, cinte murarie con torri e ponti sono visibili sia all'interno dei centri storici che nelle immediate vicinanze o splendidamente isolati.
Da segnalare: il castello di Rovere, il Castello di Celano, il Castello di Gagliano Aterno, i ruderi del castello di S. Potito ad Ovindoli, i ruderi dei castelli di Beffi e Roccapreturo, i ruderi del castello di Tione e di quello di Fagnano Alto, la torre circolare ad Aielli, i resti dei borgo fortificato di Goriano Sicoli, il borgo fortificato di Castelvecchio Subequo e di Castel di Ieri, il borgo fortificato di S. Iona e quello di S. Maria del Ponte a Tione, il palazzo castellato di Molina, il borgo fortificato di Fontecchio.

Per informazioni e visite guidate contattare i Punti Informazione del Parco.

Altre informazioni


Punto d'interesseLocalità
  Borgo di CerchioCerchio (AQ)
 Torre del XIV sec. con orologio, FontecchioBorgo di FontecchioFontecchio (AQ)
  Castelli di Roccapreturo e BeffiAcciano (AQ)
 Castello di CelanoCastello di CelanoCelano (AQ)
 Castello di Gagliano AternoCastello di Gagliano AternoGagliano Aterno (AQ)
  Castello di PescinaPescina (AQ)
  Centro storico di PescinaPescina (AQ)
  Monastero-fortezza di Santo Spirito d'Ocre
Adagiato tra le asprezze delle montagne il monastero domina la Valle dell'Aterno
Ocre (AQ)
 Torre di PescinaTorre di PescinaPescina (AQ)
 
Chiesa e romitorio di S. Maria di Pietrabona
Chiesa e romitorio di S. Maria di Pietrabona

Conventi e chiese

La visita al Parco non può non contemplare una tappa ai suoi tesori religiosi. Oltre a splendidi edifici e conventi, consigliamo di visitare, preferibilmente a piedi, le chiesette rurali e gli oratori che si incontrano inaspettatamente su strade solitarie e silenziose, lungo le vie della transumanza o in altura. Il contesto paesaggistico in cui sono inserite e la loro semplicità stilistica, evocano un profondo senso di pace e serenità.
Da non perdere: la Chiesa di S. Maria in Valle Porclaneta a Magliano dei Marsi, la Chiesa della SS. Trinità a Tione degli Abruzzi, la Collegiata di Santa Maria del Ponte a Tione, l'Abbazia di Santa Lucia a Rocca di Cambio, il convento San Giorgio nella frazione di Goriano Valli e il convento di Sant'Angelo ad Ocre.

Per informazioni e visite guidate, considerando anche che non tutte le chiese sono aperte, contattare i Punti Informazione del Parco.


Punto d'interesseLocalità
 Abbazia di Santa Lucia, Rocca di CambioAbbazia di Santa LuciaRocca di Cambio (AQ)
 Chiesa S. AntonioChiesa di S. AntonioPescina (AQ)
 Chiesa di S.Maria in Valle PorclanetaChiesa di Santa Maria in Valle PorclanetaMagliano de' Marsi (AQ)
 Chiesa San BerardoChiesa San BerardoPescina (AQ)
 Chiesa rurale di S. PetronillaChiese Rurali (AQ)
  Collegiata di Santa Maria del PonteTione degli Abruzzi (AQ)
 Convento di OcreConvento di Sant'AngeloOcre (AQ)
 Chiesa e Convento di S. Francesco a Castelvecchio SubequoConvento e Chiesa di S. FrancescoCastelvecchio Subequo (AQ)
  Convento San Giorgio
Goriano Valli, frazione di Tione degli Abruzzi
Tione degli Abruzzi (AQ)
  Le Chiese di VenerePescina (AQ)
 S. Maria delle GrazieS. Maria delle GraziePescina (AQ)
 

Arte e cultura


Punto d'interesseLocalità
 Casa Museo MazzarinoCasa Museo MazzarinoPescina (AQ)
  Monumento ai Caduti
(Fraz. Venere)
Pescina (AQ)
 Museo e Centro Studi SilonianoMuseo e Centro Studi SilonianoPescina (AQ)
 Teatro S. FrancescoTeatro S. FrancescoPescina (AQ)
  Tomba Ignazio SilonePescina (AQ)
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Parco Naturale Regionale Sirente Velino