Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale Dune Costiere da Torre Canne a Torre San Leonardo

www.parcodunecostiere.org
Banner Locale per la promozione del territorio

Itinerari

Fruizione del Parco

Se decidiamo di fare un'escursione o semplicemente una passeggiata all'interno del Parco, dobbiamo tenere presente che gli animali che lo popolano sono selvatici e non sono abituati alla presenza dell'uomo: dobbiamo, quindi, cercare di arrecar loro il minor disturbo possibile.>>>

Escursioni
Escursioni

Il territorio del Parco Regionale delle Dune Costiere da Torre Canne a Torre San Leonardo ospita oltre a tante specie della flora e della fauna anche una grande quantità di beni di interesse storico-archeologico. Tra questi il Dolmen, le chiese rurali di mille anni di storia, frantoi ipogei e alti insediamenti rupestri come cripte, abitazioni, stalle e jazzi ricavati nelle grotte che si aprono sulle pareti laterali delle lame che scorrono fino al mare. Molti di questi punti sono stati collegati a formare un itinerario storico–archeologico realizzato nell'ambito del progetto EPA ("Enviromental Park") finanziato dal Programma Operativo di Cooperazione Territoriale Europea Grecia – Italia 2007/2013

Maggiori informazioni

Georif.  ItinerarioPercorribilità Interesse
Mappa con itinerario georiferito Itinerario 01A piedi A piedi
 
Mappa con itinerario georiferito Itinerario 02A piedi A piedi
 
Mappa con itinerario georiferito Itinerario 03A piedi A piedi
 
Mappa con itinerario georiferito Itinerario 04A piedi A piedi
 
Mappa con itinerario georiferito Itinerario 04- altoA piedi A piedi
 

Georif.  ItinerarioPercorribilità Interesse
 Tour del Parco
Partenza: AlbergaBici di Montalbano
In bici In bici
 
 Tour dell'olio
Partenza: AlbergaBici di Montalbano
In bici In bici
 
 Tour delle Masserie
Partenza: AlbergaBici di Montalbano
In bici In bici
 

Itinerario n. 6 di Bicitalia

Itinerario di lunga percorrenza per la mobilità ciclistica

L'area naturale protetta è lambita dall'antico tracciato della via Traiana che attraversa il territorio di Ostuni e Fasano fino a giungere al porto di Brindisi. Oggi questo tracciato è segnalato come itinerario di lunga percorrenza per la mobilità ciclistica (Itinerario n. 6 di Bicitalia). Numerose sono le lame che solcano la piana degli ulivi secolari ricche di insediamenti rupestri tra cui i frantoi ipogei, chiese rurali, stalle e jazzi.

Georif.  ItinerarioPercorribilità Interesse
 Antico tracciato della via TraianaIn bici In bici
 
Elevato interesse: archeologia Elevato interesse: storia 

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Consorzio di gestione del Parco Naturale Regionale Dune costiere da Torre Canne a Torre San Leonardo