Vai alla home di Parks.it

Ex cartiera Burgo, ritirato il ricorso ma fari accesi sulla Via

(Mantova, 01 Feb 18) Sulla vicenda della ex Burgo, l'ente Parco e i Comuni di Mantova, Borgo Virgilio, San Giorgio e Porto Mantovano hanno formulato atto di rinuncia al ricorso depositato al Tar di Brescia nel 2016, perché quel ricorso è stato superato dalle modifiche sopraggiunte in seguito.

Nel corso del 2017, infatti,  Cartiere Villa Lagarina SpA aveva presentato istanza di modifica sostanziale che comportava un significativo depotenziamento del complesso produttivo rispetto a quello in precedenza autorizzato, ottenendo così l'autorizzazione unica regionale.

Una evoluzione che  sarà seguita con la massima attenzione: ora l'ente Parco valuterà le fasi del procedimento di "Valutazione di impatto ambientale" richiesto e in corso. Su quanto emergerà dalla VIA il Parco prenderà, se necessario,  tutte le opportune decisioni e determinazioni.

Il vecchio ricorso era quindi superato dai nuovi scenari successivi – migliorativi rispetto a quelli precedenti e non più in discussione -, ed è su questi che ora si concentra la massima attenzione.

Lo stabilimento della cartiera, foto Daniele Curti
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente Parco del Mincio