Vai alla home di Parks.it

PIA dei Prati Stabili: avviata la fase esecutiva

Incontro con l'assessore regionale Rolfi per illustrare le azioni del Progetto Integrato d'Area

(Mantova, 24 Gen 20) Il Progetto Integrato d'Area "Valorizzazione del territorio dei Prati Stabili della Valle del Mincio" nasce con lo scopo di promuovere uno sviluppo armonico del territorio dei Prati Stabili della Valle del Mincio attraverso la salvaguardia, la valorizzazione e la gestione dei servizi ecosistemici di questo territorio.

Il partenariato è composto da enti pubblici: i comuni di Marmirolo, Porto Mantovano, Goito e Roverbella e il Parco del Mincio. Ed enti privati: l'Associazione Goito Get Up e la Fondazione CRPA (Centro Ricerche Produzioni Animali di Reggio Emilia).

Prendono inoltre parte all'operazione alcune aziende agricole del territorio e le latterie Goitese, di Marmirolo, di Roverbella, Sociale Mantova e, capofila del progetto, la Latteria Agricola San Pietro. Il partenariato è stato coordinato da Confcooperative Mantova e sostenuto da Fedagri Lombardia. 

Il progetto è ora in fase esecutiva e nei giorni scorsi il partenariato si è riunito presso la Latteria di Marmirolo per presentare il percorso all'assessore regionale Fabio Rolfi. «Questo incontro con l'assessore Rolfi è stato organizzato non solo per uno scambio di idee e per la narrazione del Protetto Integrato d'Area, ad oggi in fase esecutiva, ma anche per riscoprire le nostre tradizioni agrarie ed agronomiche all'origine della filiera agro-alimentare finalizzate ad offrire un prodotto di qualità al consumatore» sono le parole di Giuseppe Priori, Presidente della Latteria Agricola Marmirolese. 

Il Progetto ha un valore complessivo di quasi 5 milioni di euro dei quali 2 saranno erogati dalla Regione Lombardia e avrà diversi impatti sul territorio dei prati stabili: l'agricoltura conoscerà un nuovo contatto tra territorio e società, con un aumento della salvaguardia ambientale e delle risorse naturali, e lo sviluppo di produzioni alimentari ad alto valore aggiunto grazie ad una governance partecipativa tra gli attori del progetto. 

Nell'ambito del progetto, Parco del Mincio realizza la progettualità di rete "Tracciare e ricordare" che prevede lo svolgimento di azioni per la valorizzazione del territorio, in particolare:

  • video di valorizzazione dei Prati Stabili e delle produzioni connesser, il Grana Padano dei Prati Stabili in particolare, per promuovere il valore non solo culturale, ambientale, storico, ma anche ecoturistico ed enogastronomuico di questa antica coltura
  • realizzazione di un sistema di segnaletica informativa con mappa dei percorsi di collegamento dei prati stabili, focus di approfondimento tematico e QR code

---

Progetto Integrato d'Area "Valorizzazione del territorio dei Prati Stabili della Valle del Mincio": scheda informativa

L'assessore regionale fabio Rolfi alla presentazione
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco del Mincio