Vai alla home di Parks.it
Mappa interattiva
Appennino Gastronomico - Ricette & Ristoranti a Km 0

Porta dei cavalieri

"Una terra per viverci, cavalli e uomini, a lungo" Attilio Bertolucci

Nel paese di Comano la tradizione dell'allevamento di cavalli e dell'organizzazione dell'omonima fiera ha dato vita ad un grande centro equestre che ambisce ad essere teatro, all'ombra dell'antica torre sotto ai groppi di Camporaghena. Il vicino Passo di Lagastrello è il crocevia naturale delle Ippovie dell'Appennino di tre Provincie e due Regioni.
Cavalli, asini e muli sono stati per secoli i mezzi di trasporto per uomini e merci tra porti del Tirreno e passi dell'Appennino, fino alle strade di pianura. I cavalli del Ventasso (dai pascoli di Ramiseto, eredi della tradizione militare della Valle dei Cavalieri), che pascolano nella piana di Pratizzano; i cavalli Bardigiani, che danno vita alle storiche rassegne di Bardi e Monchio delle Corti (nell'Appennino parmense); in tempi più recenti, i cavalli di Comano.

Località: Comano  Comune: Comano (MS)  Regione: Toscana


share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2021 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano