Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale dello Stelvio
Nationalpark Stilfserjoch

www.stelviopark.it

Valle Zebrù

A piedi         
  • Partenza: Niblogo
  • Arrivo: Rifugio "V Alpini"
  • Tempo di percorrenza: 5 ore

La più conosciuta tra le vallate del Parco Nazionale dello Stelvio per la bellezza del suo paesaggio, la Val Zebrù merita sicuramente una visita. Superato l'abitato di Madonna dei Monti, in Valfurva, si lascia l'automobile presso la località Niblogo da dove si diparte una carrareccia che in circa 5 ore di cammino conduce al Rifugio "V Alpini", posto alla base della Vedretta dello Zebrù, sulle pendici meridionali dell'omonima vetta. L'itinerario a questo punto può seguire due varianti. La prima possibilità è quella di ritornare al punto di partenza ripercorrendo il medesimo sentiero; un'interessante alternativa consiste nell'affrontare il tracciato che collega il Rifugio "V Alpini" con la Val Cedec passando per il Passo di Zebrù, a livello del quale vale la pena di soffermarsi per godere di un panorama incomparabile sulla dorsale delle "Tredici Cime" che dal Monte Cevedale giunge fino al Pizzo Tresero, dominando il bacino del ghiacciaio dei Forni.


Val Zebrù in autunno
Val Zebrù in autunno
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Parco Nazionale dello Stelvio